Attenzione! Questa traduzione è ormai datata, perciò dai un'occhiata anche alla nuova pagina originale.

Manuali del DDP per gli utenti

Debian GNU/Linux FAQ

Le Frequently Asked Questions (Domande Poste Frequentemente).

Autori: Susan G. Kleinmann, Sven Rudolph, Santiago Vila, Josip Rodin, Javier Fernández-Sanguino Peña
Manutentore: Javier Fernández-Sanguino Peña
Stato: pronto
Disponibilità: Pacchetto Debian debian-faq

Ultima versione:

L'ultima XML è disponibile tramite il repository Subversion.


Debian Installation Guide (Guida all'installazione di Debian )

Istruzioni di installazione per la distribuzione Debian GNU/Linux. Il manuale descrive la procedura di installazione usando il Debian Installer, il sistema di installazione per Debian che è stato rilasciato con Sarge (Debian GNU/Linux 3.1).
Ulteriori informazioni sulla procedura di installazione possono essere trovate nella Debian Installer FAQ e nelle pagine wiki del Debian Installer.

Autori: Debian Installer team
Manutentore: Debian Installer team
Stato: Il manuale non è ancora perfetto. Un intenso lavoro è stato fatto per il rilascio corrente e per quelli futuri di Debian. Ogni aiuto è benvenuto, in particolar modo con le installazioni non-x86 e con le traduzioni. Si contatti debian-boot@lists.debian.org per ulteriori informazioni.
Disponibilità: Pacchetto Debian installation-guide

Versione pubblicata per la release stable
Disponibile nei CD e DVD ufficiali nella directory /doc/manual/ .

Versione in sviluppo
Working copy disponibile nei sorgenti SVN:
  • Check-out anonimo:
    svn co svn://anonscm.debian.org/svn/d-i/trunk/manual
  • Interfaccia Web

Versioni della guida all'installazione per le release precedenti (e possibilmente per la prossima) di Debian sono raggiungibili dalla release page della release stessa.


Debian Release Notes

Questo documento contiene informazioni sulle novità nella versione corrente della distribuzione Debian GNU/Linux e le informazioni per l'aggiornamento da parte degli utilizzatori di versioni precedenti di Debian.

Autori: Adam Di Carlo, Bob Hilliard, Josip Rodin, Anne Bezemer, Rob Bradford, Frans Pop, Andreas Barth, Javier Fernández-Sanguino Peña, Steve Langasek
Stato: Sviluppo attivo in occasione dei rilasci di Debian. Si contatti [NdT: in inglese] debian-doc@lists.debian.org per ulteriori informazioni. Problemi e patch dovrebbero essere segnalati come bug dello pseudo-pacchetto release-notes.
Disponibilità: Versione rilasciata
Disponibile sui CD e DVD ufficiali nella directory /doc/release-notes/ .

L'ultima XML è disponibile tramite il repository Subversion.


Debian Reference (La guida Debian)

Questa guida a Debian GNU/Linux copre molti aspetti dell'amministrazione di sistema usando esempi di comandi della shell. Tutorial di base, suggerimenti ed altre informazioni sono forniti divisi per argomenti compresi l'installazione del sistema, l'amministrazione dei pacchetti Debian, il kernel Linux in Debian, la messa a punto del sistema, la costruzione di un gateway, gli editor di testo, il CVS, la programmazione e GnuPG.

Precedentemente nota come Quick Reference.

Autori: Osamu Aoki (青木 修)
Manutentore: Osamu Aoki (青木 修)
Stato: È al momento il manuale utente più di vasta portata del DDP. Aspettiamo critiche costruttive.
Disponibilità: Pacchetto Debian debian-reference

Ultima versione:

L'ultima XML è disponibile tramite il repository Git.


Debian Reference Card

Questa scheda fornisce ai nuovi utenti Debian GNU/Linux i comandi più importanti in un'unica pagina da usare come riferimento quando si lavora con sistemi Debian GNU/Linux. È richiesta una conoscenza di base (o superiore) di computer, file, directory e riga di comando.

Autori: W. Martin Borgert
Manutentore: W. Martin Borgert
Stato: pubblicato; in attivo sviluppo
Disponibilità: Pacchetto Debian debian-refcard

Ultima versione:
  • Arabo: [PDF]
  • Bulgaro: [PDF]
  • Catalano: [PDF]
  • Ceco: [PDF]
  • Danese: [PDF]
  • Tedesco: [PDF]
  • Greco: [PDF]
  • Inglese: [PDF]
  • Spagnolo: [PDF]
  • Basco: [PDF]
  • Finlandese: [PDF]
  • Francese: [PDF]
  • Gallego: [PDF]
  • Ebraico: [PDF]
  • Hindi: [PDF]
  • Ungherese: [PDF]
  • Italiano: [PDF]
  • Giapponese: [PDF]
  • Lituano: [PDF]
  • Norvegese: [PDF]
  • Olandese: [PDF]
  • Polacco: [PDF]
  • Portoghese: [PDF]
  • Portoghese: [PDF]
  • Romeno: [PDF]
  • Russo: [PDF]
  • Slovacco: [PDF]
  • Svedese: [PDF]
  • Turco: [PDF]
  • Vietnamita: [PDF]
  • Cinese: [PDF]
  • Cinese: [PDF]

L'ultima XML è disponibile tramite il repository Subversion.


The Debian GNU/Linux and Java FAQ

Lo scopo di questa FAQ è di raccogliere tutti i tipi di domande che uno sviluppatore od un utente potrebbero avere rispetto a Java per quanto riguarda Debian, comprende i problemi di licenza, i pacchetti per lo sviluppo disponibili ed i progetti per la realizzazione di un libero ambiente Java.

Autori: Javier Fernández-Sanguino Peña
Stato: Sviluppo in stallo, serve un nuovo maintainer del documento e parte del suo contenuto potrebbe essere non aggiornato.
Disponibilità: Pacchetto Debian java-common

Ultima versione:

L'ultima SGML è disponibile tramite il repository Subversion.


Securing Debian Manual

Questo manuale tratta della sicurezza del sistema operativo Debian GNU/Linux e del progetto Debian. Inizia con il processo di messa in sicurezza (securing) ed irrobustimento (hardening) dell'installazione Debian GNU/Linux di default (sia manualmente che automaticamente), copre alcuni dei comuni compiti di configurazioni per un ambiente (sia utente che di rete) sicuro, da informazioni sui tool di sicurezza disponibili, sui passi da fare prima e dopo una compromissione e descrive anche come la sicurezza è gestita in Debian dal team sicurezza. Il documento include una guida passo passo all'hardening ed una appendice con informazioni dettagliate sul come configurare un sistema di rilevamento delle intrusioni ed un bridge firewall con Debian GNU/Linux.

Autori: Alexander Reelsen, Javier Fernández-Sanguino Peña
Manutentore: Javier Fernández-Sanguino Peña
Stato: Pubblicato; in attivo sviluppo
Disponibilità: Pacchetto Debian harden-doc

Ultima versione:

L'ultima SGML è disponibile tramite il repository Subversion.