Materiali e merchandising per eventi Debian

Questa pagina contiene un elenco di tutti i vari materiali pubblicitari che gli organizzatori di stand Debian possono utilizzare (per non doverli ricreare da zero):

Poster

I poster arredano davvero molto bene il vostro stand, per questo è opportuno stamparne qualcuno. Inoltre, con le appropriate precauzioni, potranno essere usati per molto tempo in eventi differenti. Se non si vogliono tenere si possono sempre distribuire in un convegno di appassionati.

Arti Kumria ha creato i seguenti poster per il LinuxExpo Australia, tenuto nel marzo 2002 a Sidney:

Ognuno dei file PostScript è approssimativamente 277 MB decompresso. Siete stati avvertiti!

I poster sono stati stampati originariamente da Kinkos, e ci vollero circa 45 minuti (laminazione compresa), assicurarsi quindi di avere abbastanza tempo per crearli. In totale passarono 36 ore dall'invio a Kinkos fino a che Anand li ricevette.

I file di anteprima in PDF danno una buona idea di come saranno i poster, solamente il Debian swirl (il logo Debian) è rosa invece che rosso. È molto bello una volta stampato (ma assicuratevene e richiedete una prova di stampa da Kinkos).

I poster sopra sono di dominino pubblico. Se volete procurarvi i dati originali usati per la loro creazione si contatti Anand Kumria.

Per la Germania, Joey ha un paio di poster che può inviare via posta prioritaria, ma solamente in prestito e solamente per uno stand Debian in una manifestazione.

Per gli Stati Uniti, Don Armstrong è in possesso di alcuni poster.

Thimo Neubauer fornisce anche una mappa mondiale con le coordinate degli sviluppatori Debian.

Anche Alexis Younes di 73lab.com ha disegnato dei poster che possono essere scaricati. In Germania sono disponibili dei poster già stampati, si possono richiedere alla lista debian-events-eu list. Questi poster si vendono molto bene quindi è consigliabile stamparne altri :)

Volantini e opuscoli

Alle persone piace sempre prendere qualcosa dagli stand e anche se non potete sostenere la spesa per distribuire cose più costose (vedi sotto) potete sempre distribuire volantini. I volantini hanno la capacità di rispondere a molte domande riguardo Debian, possono invitare le persone a contribuire e, dato che è carta, le persone possono scriverci delle note! Tutto sommato sono abbastanza utili.

I sorgenti e le istruzioni per stampare dei volantini multilingua sono disponibili nella pagina web di Debian Flyers.

Per gli opuscoli ci sono file AbiWord disponibili sia per l'inglese che per lo spagnolo che possono essere facilmente tradotti in altre lingue con la stessa facilità.

Per l'Europa, Michael Meskes mantiene una versione stampata di volantini bilingua (inglese e tedesco) creati dallo staff di Debian durante la preparazione del LinuxTag 2002. Anche se il vostro evento si tiene in una nazione dove nessuno dei due linguaggi è una lingua ufficiale, probabilmente questi aiuteranno le persone a comprendere il Debian Project e si possono sempre tradurre nella vostra lingua. Questi volantini stampati possono essere richiesti a Michael Meskes.

Sistemi dimostrativi

Ovviamente, preparare un sistema con Debian per fare delle dimostrazioni di cosa si può realizzare con il Sistema Operativo Debian e di come utilizzarlo è spesso una buona idea. Tutto il necessario per preparare un sistema per fare delle dimostrazioni è una macchina disponibile e installarci Debian.

Se non è possibile preparare questo sistema, si possono preparare delle demo. Ci sono molte demo nell'archivio Debian, le demo di Mesa o OpenGL dovrebbero essere abbastanza appariscenti. Si può creare anche uno screensaver con i nomi degli sviluppatori Debian semplicemente combinando un file di testo con i nomi degli sviluppatori generato con uno screen saver come FlipText, Fontglide, Noseguy, Phosphor o Starwars. Oppure si può permettere alle persone di navigare in Internet usando un sistema Debian.

Si può anche preparare una dimostrazione di BabelBox, è leggermente più complesso ma è molto impressionante. La demo di BabelBox, sviluppata da Christian Perrier, è un sistema che sfrutta le funzionalità automatiche del Debian Installer per effettuare automaticamente l'installazione di Debian su un sistema usando tutte le lingue in cui è stato tradotto l'installatore. Leggere la pagina nel wiki per conoscere i dettagli su come deve essere configurato il sistema (sono necessarie due macchine distinte).

Se c'è bisogno di macchine, possiamo inviare la Debian Events Box.

Adesivi

Una delle cose che le persone apprezzano di più in uno stand sono gli adesivi. Gli adesivi di Debian sono piuttosto utili dato che possono essere usati per mettere l'immagine del vostro sistema operativo preferito su portatili, monitor o server (gli adesivi con lo sfondo trasparente sono più carini di quelli con lo sfondo bianco).

Potete usare sia i loghi (rispettando le condizioni riportate) o uno degli adesivi disponibili. Nella sottodirectory pages troverete i sorgenti per creare una pagina piena di loghi che può essere utile per stampare con una normale stampante (a colori) con carta adesiva.

Inoltre la Free Software Foundation ha qualche bell'adesivo con scritte come GNU protected (Protetto da GNU), GNU & Linux – the dynamic duo (GNU & Linux – il duo dinamico) e GNU/Linux inside (GNU/Linux all'interno) che davvero nessuno dovrebbe perdersi.

Decalcomanie

Gadget attraenti da distribuire agli stand sono gli adesivi. Ma la maggioranza di questi sono solo delle stampe e si rovinano con la luce solare, l'acqua o lo sporco. Una decalcomania è un foglio di adesivo che è tagliato in forme particolari da uno speciale plotter. Per questo non c'è nessuno sfondo nè bianco nè trasparente, solamente l'adesivo. Sono quindi fantastici da mettere su portatili, automobili e scatole allo stand o a qualsiasi altra cosa.

Un altro vantaggio è la scala variabile. I formati più comuni vanno da circa 3 cm fino a 1,2 m in funzione della dimensione del plotter.

Gli adesivi possono essere usati per far sì che lo stand sia più gradevole; si possono usare quelli più piccoli come gadget per i visitatori, ecc.

Le decalcomanie sono economiche da produrre ma il loro valore di mercato è alto, quindi è molto positivo venderle o regalarle in cambio di donazioni.

In parecchie conferenze o esposizioni, compresa DebConf, i visitatori si sono mostrati molto attratti da questi adesivi e hanno lasciato generose donazioni.

Si possono trovare informazioni aggiuntive, esempi e file nella directory stickers. Per esempio in stampa su una sola pagina è descritto come stampare una pagina con molti adesivi diversi.

Biglietti da visita per sviluppatori Debian

Dato che le persone (sviluppatori o meno) dedicano del tempo a Debian durante il proprio tempo libero è carino preparare un regalo per loro. Un biglietto da visita di Debian è una cosa molto bella da mostrare e da alle persone che lo possiedono una specie di orgoglio!

Inoltre, le persone che sono in carica nell'organizzazione degli eventi e degli stand e sono in contatto con altri leader di progetti e coordinatori si possono scambiare i biglietti da visita. Distribuendo biglietti da visita con il logo di Debian contribuisce all'immagine di Debian ed è utile per maneggiare informazioni importanti che altrimenti dovrebbero essere scritte su carta (come l'indirizzo email, la fingerprint GPG, ...).

Esiste un modello per i biglietti da visita che potete usare. Personalizzarlo è molto semplice in quanto basta solo modificare il file card.tex con i dati personali e quindi eseguire latex card.tex. Questo è il risultato.

Lucidi

Se siete stati chiamati a tenere un discorso in fretta e furia riguardo a “Cosa sia il Progeto Debian?” non vi preoccupate. Potete scaricare i lucidi o navigare nei sorgenti per idee. Potete anche controllare la lista di discorsi tenuti da varie persone, che riguardano Debian in generale o qualche aspetto del progetto. Joey ha anche creato la scaletta per un discorso a proposito di Debian che potrebbe essere la base per il vostro.

Ci sono anche delle immagini di sfondo piacevoli disponibili per migliorare i vostri lucidi; per esempio questo Debian Gel Logo di Patrick McFarland. Se siete a conoscenza di immagini adatte fatecelo sapere. Altre grafiche di Debian sono disponibili nelle pagine banner e loghi.

T-shirt

Le T-shirt sono piuttosto costose da realizzare, ma sono spesso dei bei regali per le persone che hanno aiutato allo stand o per gli organizzatori della manifestazione (se sono stati davvero di aiuto). Potete prendere visione di varie grafiche da utilizzare per le magliette.

Per convertire il proprio chioschetto in una attività di rivendita di merchandise è possibile (se l'organizzazione dell'evento lo consente) vendere le T-shirt. Nella pagina del merchandise sono riportati alcuni negozi con i quali è possibile cooperare. Se servono altre idee chiedere alla lista di messaggi competente oppure, se non è fruttifero, a events@debian.org.

CD-ROM

Se comperate dei CD vergini per distribuirli e volete spendere un po' di soldi in più, non dimenticate di provare a renderli più accattivanti di un CD bianco (utilizzando le immagini). La principale fonti di informazioni per i CD-ROM di Debian sono le pagine dei CD Debian che descrivono come scaricarli. Comprendono inoltre degli artwork da usare per le custodie per le etichette. Per favore, prendete tutti i provvedimenti necessari per rispettare le licenze con cui è distribuito il software.

Altre fonti

Una buona fonte di idee e immagini da usare per il merchandising Debian è http://gnuart.onshore.com/.

Attenzione: Parte del materiale citato (come volantini, opuscoli o lucidi) potrebbe non essere aggiornata. Se li usate per un nuovo evento assicuratevi che le informazioni riportate siano attuali e aggiornateli se necessario. Se lo fate, per favore inviate i cambiamenti segnalando un bug a debian-www o inviando una email (in inglese) a events@debian.org.

Ringraziamenti

I materiali descritti qui sono il frutto di contributi di molte persone che dovrebbero essere ringraziate, dato che rendono la vita di altri più semplice. I ringraziamenti vanno a