Debian Internazionale

Nella comunità del Software Libero su Internet comunichiamo specialmente in lingua inglese. La maggior parte del nostro lavoro è fatta in inglese, ma si spera che tutta la documentazione Debian, il software e l'installazione sarà disponibile in ogni linguaggio un giorno. Stiamo lavorando costantemente per raggiungere questo obbiettivo, tuttavia abbiamo ancora molti ostacoli davanti a noi.

Il sito web Debian e la negoziazione dei contenuti

Il sito web Debian usa la negoziazione dei contenuti per inviare automaticamente le pagine nella lingua preferita da chi le chiede a condizione che il browser sia configurato correttamente e che la traduzione della pagina esista. Abbiamo creato una pagina che spiega come si configura la lingua preferita nel tuo browser.

Le pagine Debian in lingua

Queste pagine contengono informazioni riguardo l'uso di Debian in lingua non inglese. Ogni pagina ha informazioni su risorse Debian che sono disponibili in quel linguaggio, comprese le mailing list.

Aggiungere supporto per una nuova lingua

Debian è completamente gestita da volontari. Se attualmente la tua lingua non è presente, dovresti pensare ad organizzare la traduzione. Per il supporto di una nuova lingua si deve lavorare nelle aree:

Sistema di installazione
Vedi anche le informazioni per i traduttori nel Subversion dell'installatore Debian. Tutti i lavori relativi alla procedura di installazione di Debian sono discussi nella lista di messaggi debian-boot.
Documentazione Debian
Vedi le pagine web del progetto di documentazione. Della documentazione si discute nella mailing list debian-doc.
Pagine web Debian
Vedi anche le pagine per i traduttori del sito web Debian. Questo è discusso nella lista di messaggi debian-www.
Pagine del wiki Debian
Consultare la sezione dedicata alle traduzioni delle linee guida per gli autori del wiki Debian. Questo è discusso nella lista di messaggi debian-www.
Lingue speciali
Alcune lingue richiedono che il software abbia caratteristiche speciali per alcune operazioni come la stampa a video o su carta, oppure le modalità di input, la gestione delle stringhe o quella dei testi, eccetera. Le lingue dell'est asiatico (cinese, giapponese e coreano) richiedono il supporto di caratteri a più byte e a metodi speciali di immissione. Il tai e l'indiano e altri ancora, richiedono i caratteri combinati. Le lingue RTL (right-to-left, la scrittura da destra a sinistra) come l'arabo e l'ebraico richiedono il supporto bidirezionale. Si noti che queste richieste sono precondizioni per le operazioni di i18n e l10n per queste lingue, e questa è veramente la parte difficile di i18n. Di tutto questo si discute nella lista di messaggi debian-i18n.

Supportare una lingua richiede uno sforzo costante. Non si tratta della semplice traduzione di documenti. Ogni cosa cambia col tempo e tutta la documentazione va tenuta aggiornata. È quindi preferibile che sia un gruppo di persone insieme a dividersi il carico. Un buon modo per partire è quello di richiedere una lista di messaggi per quella lingua.

Statistiche di traduzione Debian

Manteniamo delle statistiche di traduzione che contengono dati riguardo i messaggi tradotti nei pacchetti Debian.