2.1. Hardware supportato

Debian non ha nessun requisito aggiuntivo all'hardware oltre a quelli necessari per far funzionare il kernel di Linux e i programmi GNU. Perciò su ogni architettura o piattaforma per cui è stato portato il kernel Linux, la libc, il gcc e per cui esiste un port Debian è possibile installare Debian.

Piuttosto che cercare di descrivere tutte le diverse configurazioni hardware che sono supportate da Mipsel, questa sezione contiene delle informazioni generali e dei riferimenti a documenti dov'è possibile trovare delle informazioni aggiuntive.

2.1.1. Architetture supportate

Debian 4.0 supporta dodici architetture principali e diverse varianti di ogni architettura, che vanno sotto il nome di “flavor”.

Architettura Indicazione Debian Sottoarchitettura Variante (flavor)
Intel x86-based i386    
AMD64 & Intel EM64T amd64    
DEC Alpha alpha    
ARM e StrongARM arm Netwinder e CATS netwinder
Intel IOP32x iop32x
Intel IXP4xx ixp4xx
RiscPC rpc
HP PA-RISC hppa PA-RISC 1.1 32
PA-RISC 2.0 64
Intel IA-64 ia64    
MIPS (big endian) mips SGI IP22 (Indy/Indigo 2) r4k-ip22
SGI IP32 (O2) r5k-ip32
Broadcom BCM91250A (SWARM) sb1-bcm91250a
Broadcom BCM91480B (BigSur) sb1a-bcm91480b
MIPS (little endian) mipsel Cobalt cobalt
DECstation r4k-kn04
r3k-kn02
Broadcom BCM91250A (SWARM) sb1-bcm91250a
Broadcom BCM91480B (BigSur) sb1a-bcm91480b
Motorola 680x0 m68k Atari atari
Amiga amiga
68k Macintosh mac
VME bvme6000
mvme147
mvme16x
IBM/Motorola PowerPC powerpc CHRP chrp
PowerMac pmac
PReP prep
Sun SPARC sparc sun4m sparc32
sun4u sparc64
sun4v
IBM S/390 s390 IPL from VM-reader and DASD generic
IPL from tape tape

Questo documento tratta l'installazione sull'architettura Mipsel. Se si cercano delle informazioni su un'altra delle architetture supportate da Debian si consultati la pagina dei port Debian.

2.1.2. CPU, schede madri e video supportate

Debian su Mipsel supporta le seguenti piattaforme:

  • DECstation: sono supportati diversi modelli di DECstation.

  • Cobalt Microserver: solo le macchine Cobalt basate su MIPS sono trattate in questo documento, quindi sono comprese le Cobalt Qube 2700 (Qube1), RaQ, Qube2 e RaQ2 e il Gateway Microserver.

  • Broadcom BCM91250A (SWARM): si tratta di una scheda per prototipazione in formato ATX prodotta da Broadcom, basata sulla CPU dual-core SB1 1250.

  • Broadcom BCM91480B (BigSur): si tratta di una scheda per prototipazione in formato ATX prodotta da Broadcom, basata sulla CPU quad-core SB1A 1480.

Tutte le informazioni sulle macchine mips/mipsel supportate possono essere trovate sulla pagina di Linux-MIPS. In seguito saranno trattati solo i sistemi supportati dal programma d'installazione Debian, se si stanno cercando delle informazioni per altre sottoarchitetture si contatti la mailing list debian-mips.

2.1.2.1. Tipologie Macchine/CPU

Il programma d'installazione di Debian attualmente supporta tra le macchine MIPS little endian solo le CPU R3000 e R4000/R4400. Esso funziona sulle seguenti macchine:

Tipo di sistema CPU Nome in codice Sottoarchitettura Debian
DECstation 5000/1xx R3000 3MIN r3k-kn02
DECstation 5000/150 R4000 3MIN r4k-kn04
DECstation 5000/200 R3000 3MAX r3k-kn02
DECstation 5000/240 R3000 3MAX+ r3k-kn02
DECstation 5000/260 R4400 3MAX+ r4k-kn04
Personal DECstation 5000/xx R3000 Maxine r3k-kn02
Personal DECstation 5000/50 R4000 Maxine r4k-kn04

Sono supportate tutte le macchine Cobalt. In passato erano supportate solo le macchine dotate di console seriale (cioè tutte le macchine a eccezione della Qube 2700 o Qube1). Adesso è anche possibile installare effettuare l'installazione tramite SSH.

La scheda per prototipazione Broadcom BCM91250A è dotata di un chip SB1 1250 dual-core, supportato in modalità SMP dal sistema d'installazione. Allo stesso modo la scheda BCM91480B è dotata di un chip SB1A 1480 quad-core anch'esso supportato in modalità SMP.

2.1.2.2. Opzioni di console supportate

La console seriale è disponibile su tutte le DECstation supportate (9600 bps, 8N1). Per usare la console seriale si deve avviare l'immagine del sistema di installazione con il parametro del kernel console=ttySx (dove x indica il numero della porta seriale a cui è connesso il terminale, di solito 2, ma 0 per le DECstation di tipo Personal). Sulle 3MIN e 3MAX+ (DECstation 5000/1xx, 5000/240 e 5000/260) una console locale è disponibile con le opzioni grafiche PMAG-BA e le PMAGB-B.

Se si dispone un sistema Linux da usare come terminale seriale, un modo semplice è far girare cu[2]su di esso. Esempio:

$ cu -l /dev/ttyS1 -s 9600

dove l'opzione -l (linea) definisce la porta seriale da usare e -s (speed, velocità) definisce la velocità della connessione (9600 bit al secondo).

Cobalt e Broadcom BCM91250A/BCM91480B usano 115200 bps.

2.1.3. Schede video supportate

Il supporto di Debian per le interfacce grafiche è determinato dal sottostante supporto trovato nel sistema X11 di X.Org. La maggior parte delle schede video AGP, PCI e PCIe funzionano con X.Org. I dettagli sulle schede video supportate, sui bus, monitor e dispositivi di puntamento possono essere trovati in http://xorg.freedesktop.org/. Debian 4.0 include la versione 7.1 di X.Org.

Il sistema a finestre X.Org X Window è supportato solo su qualche modello di DECstation. Le schede per prototipazione Broadcom BCM91250A e BCM91480B hanno degli slot standard PCI 3.3v e supportano l'emulazione VGA o il Linux framebuffer su un ridotto insieme di schede video. È disponibile un elenco delle schede compatibili con le schede di prototipazione della Broadcom.



[2] In Woody questo comando faceva parte del pacchetto uucp, ma nelle release successive è disponibile in un pacchetto a parte.