Debian GNU/Linux 2.2 ('potato') Informazioni sul rilascio

Debian GNU/Linux 2.2, nota anche come ``potato'', è disponibile dal 14 Agosto 2000. L'ultimo aggiornamento di Debian 2.2 è 2.2r7, rilasciata il 13 Luglio 2002.

Debian GNU/Linux 2.2 è stata rimpiazzata da Debian GNU/Linux 3.0 ("woody"). Gli aggiornamenti della sicurezza sono stati interrotti il 30 giugno 2003. Si veda il risultato dell'inchiesta del team della sicurezza per maggiori informazioni.

Per informazioni sui principali cambiamenti apportati in questa versione fai riferimento alle Release Notes e all' annuncio ufficiale.

Debian GNU/Linux 2.2 è dedicata alla memoria di Joel "Espy" Klecker, uno sviluppatore Debian che, all'insaputa della maggior parte del progetto Debian, era costretto a letto e combatteva una malattia nota come Distrofia Muscolare di Duchenne durante gran parte della sua partecipazione a Debian. Solo adesso Debian si sta rendendo conto della misura della sua dedizione e della amicizia che ci accordava. Quindi, per mostrare la nostra riconoscenza, e in sua memoria, questa versione di Debian GNU/Linux è a lui dedicata.

Debian GNU/Linux 2.2 è disponibile su Internet o su presso rivenditori di CD, leggi la pagina della distribuzione per maggiorni informazioni su come ottenere Debian.

Le seguenti architetture sono supportate in potato:

Prima di installare Debian leggi il manuale d'installazione. Il manuale per l'architettura che ti interessa contiene istruzioni e riferimenti a tutti i file che ti servono per l'installazione. Potresti anche essere interessato alla guida all'installazione per Debian 2.2, che è un tutorial online.

Se stai utilizzando APT, puoi usare la seguente linea nel tuo file /etc/apt/sources.list per avere accesso ai pacchetti di potato:

  deb http://archive.debian.org potato main contrib non-free
  deb http://non-us.debian.org/debian-non-US potato/non-US main non-free

Leggi le pagine di manuale relative a apt-get(8) e sources.list(5) per maggiori informazioni.

Contrariamente a quanto avremmo sperato, in potato ci sono alcuni problemi nonostante la si chiami stable. Abbiamo creato un elenco di problemi conosciuti, ma puoi sempre segnalare nuove anomalie.

L'integrità dei dati è assicurata da una file Release firmato digitalmente. Per accertarsi che ogni file faccia effettivamente parte della release, tutte le somme MD5 dei file Packages sono inserite nel file Release. La firma di questo file è memorizzata nel file Release.gpg utilizzando la chiave ftpmaster.

Per verificare il file Release, puoi utilizzare il comando gpg --verify Release.gpg Release dopo aver importato la chiave con la quale è firmato.

Infine abbiamo un elenco di persone da ringraziare per aver permesso tutto ciò.