Note di rilascio per Debian 8 (jessie), ARMv7 (EABI hard-float ABI)

Debian Documentation Project

Questo documento è software libero; è permesso ridistribuirlo e/o modificarlo nei termini della GNU General Public License versione 2, come pubblicato dalla Free Software Foundation.

Questo programma è distribuito nella speranza di essere utile, ma SENZA ALCUNA GARANZIA; senza nemmeno garanzia implicita di COMMERCIABILITÀ o di IDONEITÀ PER UN PARTICOLARE SCOPO. Per maggiori dettagli consultare la GNU General Public License.

Una copia della GNU General Public License dovrebbe essere stata ricevuta insieme al programma; in caso contrario, scrivere alla Free Software Foundation, Inc., 51 Franklin Street, Fifth Floor, Boston, MA 02110-1301 (USA).

Il testo della licenza può essere consultato anche presso http://www.gnu.org/licenses/gpl-2.0.html e /usr/share/common-licenses/GPL-2 in Debian.


Indice

1. Introduzione
1.1. Segnalare errori in questo documento
1.2. Fornire resoconti di aggiornamento
1.3. Sorgenti di questo documento
2. Cosa c'è di nuovo in Debian 8
2.1. Architetture supportate
2.2. Cosa c'è di nuovo nella distribuzione?
2.2.1. CD, DVD e BD
2.2.2. Cambiamenti nel desktop GNOME
2.2.3. Nuovo sistema init predefinito (systemd)
2.2.4. Sicurezza
2.2.5. MariaDB affiancato a MySQL
2.2.6. Applicazioni PHP
2.2.7. Blend Debian Games
2.2.8. Novità dal Blend Debian Med
2.2.9. Novità dal Blend Debian Science
2.2.10. Novità dal Blend Debian Geographical Information Systems (GIS)
2.2.11. Novità dal Team Debian Java
3. Sistema d'installazione
3.1. Cosa c'è di nuovo nel sistema di installazione?
3.1.1. Cambiamenti principali
3.1.2. Installazione automatizzata
4. Aggiornamenti da Debian 7 (wheezy)
4.1. Preparazione all'aggiornamento
4.1.1. Salvare i dati e le informazioni di configurazione
4.1.2. Informare gli utenti in anticipo
4.1.3. Preparazione all'indisponibilità dei servizi
4.1.4. Preparazione per il ripristino
4.1.5. Preparazione di un ambiente sicuro per l'aggiornamento
4.2. Verifica dello stato del sistema
4.2.1. Rivedere le azioni in sospeso nel gestore di pacchetti
4.2.2. Disattivare il pinning di APT
4.2.3. Verifica dello stato dei pacchetti
4.2.4. La sezione «proposed-updates» (aggiornamenti proposti)
4.2.5. Fonti non ufficiali
4.3. Preparazione delle fonti per APT
4.3.1. Aggiunta di fonti internet per APT
4.3.2. Aggiunta di fonti per APT da mirror locale
4.3.3. Aggiunta di fonti per APT da supporti ottici
4.4. Aggiornare i pacchetti
4.4.1. Registrazione della sessione
4.4.2. Aggiornamento della lista dei pacchetti
4.4.3. Accertarsi di avere spazio disponibile a sufficienza per l'aggiornamento
4.4.4. Aggiornamento minimo del sistema
4.4.5. Aggiornamento del sistema
4.5. Possibili problemi durante l'aggiornamento
4.5.1. Dist-upgrade fallisce con l'errore «Impossibile eseguire immediatamente la configurazione»
4.5.2. Rimozioni attese
4.5.3. Conflitti e pre-dipendenze cicliche
4.5.4. Conflitti tra file
4.5.5. Modifiche alla configurazione
4.5.6. Cambiare la sessione sulla console
4.5.7. Pacchetti che richiedono un'attenzione particolare
4.6. Aggiornare il kernel e i pacchetti collegati
4.6.1. Installazione di un metapacchetto del kernel
4.6.2. Cambiamenti al montaggio e controllo di file system radice e /usr
4.7. Cose da fare prima di riavviare il sistema
4.8. Preparazione per il prossimo rilascio
4.8.1. Eliminare completamente i pacchetti rimossi
4.9. Componenti deprecati
4.10. Pacchetti obsoleti
4.10.1. Pacchetti fittizi
5. Problemi di cui essere al corrente per jessie
5.1. Limitazione nel supporto per la sicurezza
5.1.1. Stato della sicurezza dei browser web
5.1.2. Mancanza di supporto di sicurezza per l'ecosistema di libv8 e Node.js
5.1.3. Fine anticipata del supporto di sicurezza per MediaWiki
5.2. Il server OpenSSH usa in modo predefinito «PermitRootLogin without-password».
5.3. Compatibilità con puppet 2.7 / 3.7
5.4. L'aggiornamento di PHP 5.6 determina cambiamenti nel suo comportamento
5.5. Modifiche incompatibili in Apache HTTPD 2.4
5.6. L'aggiornamento installa il nuovo sistema init predefinito per Jessie
5.6.1. Gestione più rigida delle azioni di mount fallite all'avvio con systemd
5.6.2. Gli script init obsoleti dovrebbero essere eliminati completamente
5.6.3. Può essere necessario fare il port per systemd degli script init modificati localmente.
5.6.4. plymouth necessario per i prompt di avvio negli avvii con systemd
5.6.5. Interazione tra logind e acpid
5.6.6. Funzionalità crypttab non supportate in systemd (es. «keyscript=...»)
5.6.7. systemd: invia SIGKILL troppo presto [risolto in 8.1]
5.6.8. systemd: comportamento del comando «halt»
5.7. Opzioni di configurazione del kernel richieste per Jessie
5.8. Considerazioni sull'aggiornamento per host e contenitori LXC.
5.8.1. Aggiornamento di guest LXC in esecuzione su host Wheezy
5.8.2. Aggiornamento di guest LXC in esecuzione su host Jessie
5.8.3. Ulteriori informazioni
5.9. Migrazione manuale di dischi cifrati con LUKS whirlpool (configurazioni non standard)
5.10. Il desktop GNOME richiede grafica 3D di base
5.11. Il desktop GNOME non funziona con il driver FGLRX proprietario di AMD.
5.12. Modifiche alle scorciatoie da tastiera predefinite di GNOME
5.13. Modifiche alla shell predefinita degli utenti di sistema fornita da base-passwd
5.14. Migrazione ai nuovi programmi per e-mail, calendario e contatti di KDE
5.15. Console virtuali («getty») mancanti con ambienti desktop multipli
5.16. Messaggio «VGA signal out of range» o schemo vuoto durante l'avvio con grub-pc
5.17. Validazione più stringente dei file cron in crontab
5.18. Modifiche alla gestione di percorsi illeggibili dei moduli da parte di perl
5.19. Considerazioni sull'aggiornamento per cluster Ganeti
5.19.1. Problemi con l'aggiornamento di cluster Ganeti con istanze basate su DRBD [risolto in 8.1]
5.19.2. Note generiche sull'aggiornamento di cluster Ganeti
5.20. Nuovi requisiti per l'esecuzione di file in Samba4
5.21. Cryptsetup può rendere non funzionante l'avvio con BUSYBOX=n
5.22. Backwards incompatible changes in the Squid webproxy
6. Maggiori informazioni su Debian
6.1. Ulteriori letture
6.2. Ottenere aiuto
6.2.1. Liste di messaggi
6.2.2. Internet Relay Chat
6.3. Segnalare i bug
6.4. Contribuire a Debian
A. Gestire il proprio sistema wheezy prima dell'avanzamento
A.1. Aggiornare il proprio sistema wheezy
A.2. Controllare la propria lista delle fonti
A.3. Rimuovere file di configurazione obsoleti
A.4. Passare dai locale obsoleti a UTF-8
B. Contributori delle note di rilascio
Indice analitico
Glossario