Installazione di Debian 7.4

Per installare Debian 7.4 (wheezy), scaricare una delle seguenti immagini:

Blu-ray (via jigdo)

Se sul proprio sistema è presente un qualsiasi hardware che richiede il caricamento di firmware non-free insieme ai driver del dispositivo, è possibile usare uno dei tarball con i pacchetti firmware più comuni oppure scaricare un'immagine non ufficiale che contiene i firmware non-free. Le istruzioni su come usare questi tarball e le informazioni su come caricare il firmware durante l'installazione possono essere trovate nella guida all'installazione (si veda la sezione Documentazione).

CD netinst (circa 240-290 MB) con non-free firmware

Note

Documentazione

A chi vuole leggere un solo documento prima di procedere con l'installazione, si consiglia l'Installation Howto, una rapida guida passo-passo al processo d'installazione. Altri documenti utili sono:

Errata

Questo è l'elenco dei problemi conosciuti dell'installatore rilasciato insieme a Debian 7.4. Chi riscontrasse un problema con l'installazione di Debian che non è presente in questa pagina è invitato a segnalare il problema inviando un resoconto d'installazione oppure a verificare sul wiki che il problema non sia già presente tra i problemi noti.

Errata del rilascio release 7.0

L'installazione del bootloader GRUB può fallire se sono presenti più dischi.
Se durante l'installazione sono presenti più dischi (per esempio un disco fisso e una chiavetta USB, questo è il caso quando si usa una chiavetta USB per avviare l'installatore), grub-install potrebbe avere dei problemi: infatti è stato segnalato più volte che il bootloader GRUB era installato sulla chiavetta USB anziché sul disco fisso su cui era stato appena installato il sistema operativo.
Per evitare che questo problema si verifichi, rispondere No quando durante il processo d'installazione viene chiesto: Installare il boot loader GRUB nel master boot record?; sarà possibile specificare il device corretto al passaggio successivo: Device per l'installazione del boot loader.
Se l'installazione finisce nonostante la configurazione sbagliata di GRUB, è possibile correggerla usando l'installatore in modalità di ripristino: eseguire il chroot nel filesystem di root, se necessario montare la partizione boot aggiuntiva (/boot e/o /boot/efi su un sistema EFI, consultare /etc/fstab), ed eseguire grub-install specificando come parametro il device corretto.
Stato: Si spera che questo problema verrà risolto nel secondo rilascio minore di Wheezy.
Le installazioni desktop su i386 non funzionano con il solo CD#1.
A causa dei limiti di spazio sul primo CD, non è possibile inserire tutti i pacchetti necessari al desktop GNOME nel CD#1. Per completare l'installazione è necessario usare altre fonti di pacchetti (per esempio un altro CD oppure un mirror in rete) oppure un DVD.
Stato: È improbabile che siano fatti ulteriori sforzi per far entrare ancora più pacchetti nel CD#1.
Richiesta errata di firmware per alcune schede wireless Intel.
Se è presente una scheda wireless Intel 6005 o 6205, l'installatore richiederà il file con il firmware iwlwifi-6000g2a-6.ucode. Quel file non è contenuto nel pacchetto firmware-iwlwifi e, di fatto, non è nemmeno necessario. Rispondere no e continuare con l'installazione.
Stato: Questo problema è stato risolto nel primo rilascio minore di Wheezy.
Manca il bip all'avvio dell'installatore.
Per motivi legati all'accessibilità, è opportuno emettere un bip quando il bootloader dell'installatore è in attesa dell'inserimento di un valore. Sfortunatamente, un bug l'ha fatto sparire nel primo rilascio Alpha di Whezzy ma questo problema è stato segnalato solo prima della terza Release Candidate di Wheezy.
Stato: Questo problema è stato risolto nel primo rilascio minore di Wheezy.

Delle versioni migliorate del sistema di installazione sono in sviluppo per il prossimo rilascio di Debian; tali versioni possono essere usate anche per installare wheezy. Per i dettagli consultare la pagina dell'Installatore Debian.