2.1. Hardware supportato

Debian non ha nessun requisito aggiuntivo all'hardware oltre a quelli necessari al funzionamento del kernel Linux o kFreeBSD e dei programmi GNU. Perciò è possibile usare Debian su qualsiasi architettura o piattaforma verso cui è stato fatto il port del kernel Linux o kFreeBSD, della libc e del gcc e per la quale esiste il port di Debian. Consultare le pagine dei port su http://www.debian.org/ports/s390/ per conoscere quali sistemi con architettura S/390 sono stati testati con Debian GNU/Linux.

Piuttosto che cercare di descrivere tutte le diverse configurazioni hardware che sono supportate da S/390, questa sezione contiene delle informazioni generali e dei riferimenti a documenti dov'è possibile trovare delle informazioni aggiuntive.

2.1.1. Architetture supportate

Debian GNU/Linux 7.0 supporta undici architetture principali e diverse varianti di ogni architettura, che vanno sotto il nome di «flavor».

Architettura Indicazione Debian Sottoarchitettura Variante (flavor)
Intel x86-based i386    
AMD64 & Intel 64 amd64    
ARM armel Intel IOP32x iop32x
Intel IXP4xx ixp4xx
Marvell Kirkwood kirkwood
Marvell Orion orion5x
Versatile versatile
ARM con FPU hardware armhf Freescale mx5
Intel IA-64 ia64    
MIPS (big endian) mips SGI IP22 (Indy/Indigo 2) r4k-ip22
SGI IP32 (O2) r5k-ip32
MIPS Malta (32 bit) 4kc-malta
MIPS Malta (64 bit) 5kc-malta
MIPS (little endian) mipsel Cobalt cobalt
MIPS Malta (32 bit) 4kc-malta
MIPS Malta (64 bit) 5kc-malta
IBM/Motorola PowerPC powerpc PowerMac pmac
PReP prep
Sun SPARC sparc sun4u sparc64
sun4v
IBM S/390 s390 IPL da VM-reader e DASD generico
64bit IBM S/390 s390x IPL da VM-reader e DASD generico

Debian GNU/kFreeBSD 7.0 supporta due architetture.

Architettura Indicazione Debian
Intel x86-based kfreebsd-i386
AMD64 & Intel 64 kfreebsd-amd64

Questo documento tratta l'installazione sull'architettura S/390 con il kernel Linux. Se si cercano delle informazioni su un'altra delle architetture supportate da Debian si consultati la pagina dei port Debian.

2.1.2. Macchine zSeries e System z

A partire da Debian Squeeze, il supporto per l'avvio in modalità ESA/390 è stato rimosso. La macchina deve supportare la z/Architecture, il supporto 64 bit è obbigatorio. Lo spazio utente del port S/390 è ancora compilato per ESA/390. Tutto l'hardware zSeries e System z è completamente supportato. Il supporto software per S/390 è incluso dal kernel 3.1 di sviluppo. Informazioni più aggiornate sul supporto IBM a Linux possono essere trovate nella pagina Linux su System z® di developerWorks.

2.1.3. PAV e HyperPAV

PAV e HyperPAV sono supportate in modo trasparente, non è necessario il multipathing per sfruttare queste funzionalità del sistema di memorizzazione. Assucurarsi di configurare i dipsositivi durante la selezione dei device DASD; non sarà possibile utilizzare gli alias dei device per la formattazione, per il partizionamento e nemmeno per l'uso diretto.

2.1.4. Sistemi multiprocessore

Il supporto multiprocessore — detto anche «symmetric multiprocessing» o SMP — è disponibile per questa architettura. In origine la presenza più processori in un computer era una caratteristica solo dei sistemi server di alto livello, negli ultimi anni questa caratteristica è diventata sempre più comune anche nei sistemi desktop di basso livello e nei portatili grazie ai cosiddetti processori «multi-core». Tali processori contengono due o più unità di elaborazione, chiamate «core», all'interno di un solo chip.

L'immagine del kernel standard di Debian 7.0 è stata compilata con il supporto per l'SMP ed è utilizzabile anche su sistemi non-SMP senza problemi.

2.1.5. Schede di rete

Quasi tutte le schede di rete (NIC) supportate dal kernel Linux standard dovrebbero essere supportate anche dal sistema d'installazione; normalmente i driver sono caricati automaticamente.

Le schede supportate sono:

  • Channel to Channel (CTC) e ESCON connection (reale o emulate)

  • OSA-2 Token Ring/Ethernet e OSA-Express Fast Ethernet (non-QDIO)

  • OSA-Express in QDIO modalità, HiperSocket e Guest-LAN

2.1.6. Periferiche e altro hardware

L'installazione dei pacchetti da XPRAM e unità a nastro non è supportata da questo sistema. Tutti i pacchetti che si vogliono installare devono essere disponibili mediante DASD o dalla rete utilizzando NFS, HTTP o FTP.