Notizie settimanali Debian - 30 Maggio 2006

Benvenuti al ventiduesimo numero di DWN di quest'anno, il bollettino settimanale per la comunità Debian. Joey Hess ha scritto una spiegazione dettagliata ed HOWTO per un apt sicuro in Debian. Martin Michlmayr ha raccontato l'evento FOSDEM di quest'anno e rilevato che parrebbe esserci un ritardo di sei mesi prima che ad un nuovo volontario venga assegnato un Application Manager e questo sta creando problemi al port big-endian ARM.

Creazione di un aspetto Debian per i desktop. Luis Matos vorrebbe che venisse creato un tema per ottenere un aspetto tipico per Debian che potesse migliorare l'impressione dell'utente circa il desktop di Debian. Il tema potrebbe comprendere un'immagine di sfondo, degli splash screen e delle icone. Ha proposto anche l'organizzazione di un concorso a tema.

Le IRC di Debian vanno su OFTC. Steve McIntyre ha anticipato che il Debian project sposterà l'Alias irc.debian.org sulla rete Open and Free Technology Community (OFTC) il quattro giugno, poichè molte discussioni sono state anch'esse già spostate su OFTC. OFTC è anche un'organizzazione sorella di Debian, in quanto entrambe sono sostenute e rappresentate da Software in the Public Interest, Inc. Il Debian project aveva adoperato per molti anni la rete IRC di Freenode.

Progetti Debian accolti a Summer of Code. Baruch Even ha comunicato che nove progetti Debian sono stati accettati al Summer of Code di Google. L'idea sarebbe che gli studenti che abbiano un blog o lo creino in occasione di Summer of Code vengano inseriti entro Planet Debian in modo che ciascuno possa seguire l'avanzamento dei loro sforzi per migliorare Debian.

Ottimizzazione del tempo di boot. Margarita Monterola ha tenuto un talk durante la DebConf6 sui possibili miglioramenti riguardanti il boot di sistemi Debian. A seguito delle proprie conclusioni e dalle osservazioni ricevute, si era posta la questione se gli script di init possano impiegare dash invece di bash (ciò farebbe risparmiare un 10 % del tempo di boot) ed ha chiesto circa la necessità di lanciare depmod al momento del boot. Come risultato Marco d'Itri ha proposto di togliere depmod dallo script di avvio di module-init-tools.

Sostenere Solaris/i386. Eras Benson ha fornito una patch per dpkg affinchè possa gestire un sistema basato su Solaris poiché Sun Microsystems Inc. ha reso open il proprio kernel. In risposta Josselin Mouette si è chiesto quando la situazione legale di dpkg essendo legata alla libreria C incompatibile con la GPL verrà regolarizzata. Russ Allbery ha spiegato che la deroga speciale della GNU GPL che consente il collegamento e la distribuzione verso una libreria incompatibile con la GPL può essere applicata solo se i file binari non siano giunti insieme con il sistema operativo stesso.

Il Debian Project al FrOSCon. Martin Zobel-Helas ha informato che il Debian project parteciperà alla Free and Open Source Conference (FrOSCon) che si terrà il ventiquattro ed il venticinque di giugno a Sankt Augustin (Germania). Il giorno ventiquattro ci sarà un sottoconferenza Debian. Martin sta cercando oratori che intendano portare dei talk su Debian stesso ed in particolare con le tecnologie Debian.

Bozza della suite di licenze Creative Commons 3.0. Evan Prodromou ha annunciato l'esistenza di una bozza pubblica della Creative Commons 3.0 license suite. Evan ha affermato che le modifiche più rilevanti di queste licenze consistono nell'allinearle con le DFSG e quanto meno ottenere che le licenze Attribution ed Attribution-ShareAlike 3.0 divengano compatibili con le DFSG ed accettabili per Debian.

Maratona di Bug Squashing. Martin Zoble-Helas ha dato l'annuncio di tre manifestazioni di bug squashing con temi particolari che debbono essere organizzati quest'autunno al fine di aiutare il rilascio di etch. In agosto il debian-installer potrebbe avere ultimato le verifiche e tutti i bug del processo di installazione dovrebbero essere stati corretti. A settembre dovrebbero essere rivisti gli aggiornamenti della pre-release di etch e di sarge ed i bug restanti potrebbero essere stati corretti. Ad ottobre i restanti bug nei pacchetti del nucleo principale potrebbero essere corretti. E' alla ricerca di un hosting per almeno due o tre di queste manifestazioni.

Successi nel rilascio di Etch. Andreas Barth ha annunciato variazioni nel piano di rilascio per etch. Gradite innovazioni del rilascio sono l'utilizzo del GCC 4.1, la compatibilità con LSB 3.1, l'appoggio a SELinux, l'IPv6 permeabile, la gestione di grossi file e una nuova cornice di lavoro in Python. Il quindici di giugno ci sarà l'ultima possibilità di passare a GCC 4.1 e Python 2.4, ed il trenta luglio verrà imposto uno stop allo sviluppo degli strumenti essenziali e del kernel, al fine di poter effettuare il rilascio a dicembre.

Aggiornamenti per la sicurezza. Come sempre. Assicuratevi di avere aggiornato il vostro sistema se avete qualcuno di questi pacchetti installato.

Pacchetti nuovi o notevoli. I pacchetti seguenti sono stati aggiunti all'archivio unstable Debian recentemente o contengono importanti aggiornamenti.

Pacchetti rimasti orfani. Dieci pacchetti sono rimasti orfani questa settimana ed hanno bisogno di un nuovo manutentore. Ciò fa un totale di duecentonovantasette pacchetti rimasti orfani. Tanti ringraziamenti ai manutentori precedenti che hanno dato il proprio contributo alla comunità dello Free Software. Osservate le pagine WNPP per l'elenco completo ed aggiungete una nota al bug report e reintitolatelo in ITA: se intendete adottare un pacchetto. Per scoprire quali pacchetti orfani siano installati sul vostro pc può esservi utile il programma wnpp-alert entro devscripts.

Volete continuare a leggere DWN? Aiutateci a creare questo notiziario. Servono ancora più scrittori volontari che osservino la comunità Debian e diano notizia di quanto sta succedendo. Osservate la contributing page per scoprire come essere d'aiuto. Aspettiamo di ricevere i vostri messaggi presso dwn@debian.org.


Per ricevere le notizie settimanali al tuo indirizzo di posta elettronica, iscriversi alla lista di messaggi debian-news.

Sono disponibili edizioni precedenti di queste raccolte settimanali.

Redattori di questo numero di Debian Weekly News sono Luis Matos, Mohammed Adnène Trojette, Sebastian Feltel, Frederick Noronha and Martin 'Joey' Schulze.
Traduzione di Daniele Venzano and Giuliano Bordonaro.