Notizie settimanali Debian - 28 Novembre 2006

Benvenuti al quarantunesimo numero di DWN di quest'anno, il bollettino settimanale per la comunità Debian. A causa di malaugurate circostanze il bollettino settimanale ha cessato di essere pubblicato settimanalmente e verrà ultimato solo quando abbastanza persone avranno contribuito. Grazie a Sebastian Feltel per avere scritto tempestivamente questo numero da solo. Bill Allombert ha iniziato a valutare gli aggiornamenti a gruppi di pacchetti da sarge a etch per scoprire quanto agevole sia l'aggiornamento.

GNOME 2.14 in Etch. Jordi Mallach ha annunciato che il gruppo Debian GNOME ha deciso di fornire GNOME 2.14 con il prossimo rilascio di etch. A causa di alcuni problemi con l'ultimissima versione 2.16 hanno preferito che la più stabile e collaudata versione 2.14 venisse inserita entro etch piuttosto che una relativamente nuova GNOME 2.16 per cui verrano forniti dei backport.

La settima Debian Conference. Moray Allan ha annunciato che la prossima DebConf avrà luogo dal diciassette al ventitre di giugno ad Edimburgo, Inghilterra. Subito prima della conferenza ci sarà un DebCamp che inizierà il dieci giugno, occasione in cui gli sviluppatori sono invitati a lavorare insieme su molti progetti collegati con Debian. Il sedici giugno è stato programmato un DebianDay, indirizzato prevalentemente agli utenti Debian. Tutti, sia sviluppatori che utenti sono benvenuti a partecipare.

Prima versione Release Candidate del Debian Installer. Frans Pop ha annunciato la prima versione candidata al rilascio del debian-installer per etch. Dopo un lungo periodo di sviluppo questa release candidate include molte migliorie quali l'installazione su partizioni cifrate LVM, un metodo di installazione e di ridimensionamento delle partizioni grafico basato su GTK. E' basata sul kernel Linux 2.6.17. E' prevista una seconda release candidate che userà Linux 2.6.18, il kernel di default per etch.

Registrazione della DebConf ed invito ad inviare la documentazione. Moray Allan ha annunciato la fase di registrazione per la prossima Debian Conference, che si terrà ad Edimburgo, Inghilterra. Ha anche richiesto l'invio della documentazione relativa alle proposte della presentazioni, sessioni di discussione e corsi introduttivi entro il trentuno gennaio. C'è un'interfaccia web per le prenotazioni e per inoltrare proposte.

Aggiornamenti sul rilascio di Etch. Steve Langasek ha deciso che la fase di stabilizzazione di etch sia di circa tre mesi al di la delle attese ed a causa di ciò la data prevista di rilascio del quattro dicembre non potrà essere rispettata. A parte ciò, la distribuzione è in buona forma, quasi tutte le migliorie del rilascio sono pronte od in corso di ultimazione ed il numero di bug critici per il rilascio sta continuamente diminuendo.

Richiesta di aiuto per le FAQ di Debian. Javier Fernández-Sanguino Peña ha chiesto aiuto in previsione del rilascio per migliorare la nostra documentazione aiutando ad aggiornare le FAQ di Debian GNU/Linux. Qualche contenuto è disponibile entro il Wiki ma deve ancora essere revisionato e riscritto per la FAQ. Ha chiesto ai manutentori di dare un'occhiata alla versione attuale, verificare se le domande più ricorrenti degli utenti siano presenti e, nel caso non vi fossero, inviare dei bug report.

Nuova macchina di sviluppo Sparc. Martin Michlmayr ha informato che Sun ha donato una nuova macchina Sun Fire T2000 al progetto Debian. Essa verrà usata per il port di sparc e consiste in otto processori UltraSparc T1, 32 GB di RAM e due dischi da 70 GB. La macchina non è iscritta nel dominio debian.org per consentirne l'accesso ad esterni. Gli sviluppatori che intendano accedervi potranno accordarsi con Bastian Blank. Il progetto Debian prende l'occasione per ringraziare Sun per la donazione.

Firma delle chiavi per il nuovo Debian Archive. Per il prossimo rilascio di etch è stata creata una nuova chiave GnuPG. Si tratta della prima versione di Debian che implementa Secure APT in modo che gli utenti possano verificare l'autenticità dei pacchetti Debian prima di installarli sui propri pc. La pagina Wiki spiega come importare la nuova chiave della firma e fornisce una descrizione delle funzionalità di Secure APT.

Aggiornamenti per la sicurezza. Come sempre. Assicuratevi di avere aggiornato il vostro sistema se avete qualcuno di questi pacchetti installato.

Pacchetti nuovi o notevoli. I seguenti pacchetti sono stati inseriti nell'archivio Debian unstable recentemente o contengono importanti aggiornamenti.

Pacchetti rimasti orfani. Trentasei pacchetti sono rimasti orfani questa settimana ed hanno bisogno di un nuovo manutentore. Ciò fa un totale di trecentoquarantasei pacchetti rimasti orfani. Tanti ringraziamenti ai manutentori precedenti che hanno dato il proprio contributo alla comunità dello Free Software. Osservate le pagine WNPP per l'elenco completo ed aggiungete una nota al bug report e reintitolatelo in ITA: se intendete adottare un pacchetto. Per scoprire quali pacchetti orfani siano installati sul vostro pc potrà esservi utile il programma wnpp-alert da devscripts.

Pacchetti rimossi. Trentadue pacchetti sono stati rimossi dall'archivio Debian nel corso del mese scorso:

Volete continuare a leggere DWN? Aiutateci a creare questo notiziario. Servono ancora più scrittori volontari che osservino la comunità Debian e diano notizia di quanto sta succedendo. Osservate la contributing page per scoprire come essere d'aiuto. Aspettiamo di ricevere i vostri messaggi presso dwn@debian.org.


Per ricevere le notizie settimanali al tuo indirizzo di posta elettronica, iscriversi alla lista di messaggi debian-news.

Sono disponibili edizioni precedenti di queste raccolte settimanali.

Redattori di questo numero di Debian Weekly News sono Sebastian Feltel and Martin 'Joey' Schulze.
Traduzione di Daniele Venzano and Giuliano Bordonaro.