Debian Project News - 15 Settembre 2008

Benvenuti all'undicesimo numero di quest'anno di DPN, il notiziario per la comunità Debian.
Alcuni degli argomenti trattati in questo numero:

Aggiornamenti per il rilascio

Luk Claes ha fatto relazione circa gli avanzamenti riguardanti il rilascio della nuova stable Debian GNU/Linux 5.0 Lenny. Anche se ci sono ancora molti bug critici per il rilascio che debbono essere corretti, Lenny é abbastanza in buona forma per tentare prove di aggiornamento e lavorare sulle note per il rilascio. Riguardo ai tentativi di aggiornamento, ha chiesto particolarmente di provare il kernel Linux 2.6.26. Per le note di rilascio chiede che ogni problema che deve venire documentato debba essere classificato come bug nelle release-notes dello pseudo-package. Ulteriori discussioni avverranno sulla mailing list debian-doc.

Security Enhanced Linux potrebbe essere di priorità "standard"?

Martin Michlmayr si é chiesto se i pacchetti necessari per security enhanced Linux possano ancora essere considerati di priorità standard o se potessero venire abbassati ad optional. Martin ha informato che l'installazione di questi pacchetti prende al massimo mezz'ora su di un dispositivo popolare come il Linksys NSLU2. Frans Pop ha notato che i pacchetti erano distanti dall'essere utilizzabili senza importanti correzioni, ma erano stati resi standard per ottenere una verifica più accurata essendo installati ma non attivati di default. Russell Coker ha fatto relazione circa i miglioramenti avvenuti nell'ultimo mese. Molti hanno inteso, che SELinux possa o non venire installato di default o attivato, magari offrendo la scelta nel corso dell'installazione.

Avvertimento riguardante l'aggiornamento a Lenny

Franklin Piat ha iniziato a scrivere uno script che avverte gli utenti dei potenziali problemi conseguenti all'aggiornamento del proprio pc da Debian GNU/Linux 4.0 Etch alla prossima versione 5.0 Lenny. Scopo dello script è di avvertire di possibili problemi (ad esempio pacchetti obsoleti o non più mantenuti) e fornire una documentazione importante e delle soluzioni. Ha richiesto altre idee, commenti e correzioni. Christian Perrier ha chiesto se i messaggi potessero venire internazionalizzati consentendone la traduzione.

Stato di traduzione del debian-installer

Quando lo sviluppo dell'attuale sistema di installazione di Debian ha raggiunto uno stato in cui era sconsigliabile modificare le stringhe di output (string freeze), Christian Perrier ha iniziato a coordinare le opere di traduzione ed ha fatto relazione quotidianamente circa gli avanzamenti. Nelle due settimane intercorse tra la sua prima e l'ultima relazione, il numero di traduzioni pronte ad essere incluse nel prossimo rilascio di Debian é triplicato.

Osserva soprattutto come il prossimo rilascio di Debian GNU/Linux Lenny verrà fornito con almeno 60 lingue presenti entro il sistema di installazione.

Notizie dagli addetti al port a Debian GNU/Hurd

Michael Banck ha fornito novità da parte degli addetti al port di Debian GNU/Hurd. Dopo le ultime segnalazioni, hanno avuto luogo molti sviluppi, compreso il rilascio di alcune versioni di snapshot. Michael informa anche che i pacchetti di base e la catena degli strumenti di base sono in ottima forma e molti pacchetti della catena degli strumenti dagli archivi di Debian possono venire impiegati senza alcuna modifica. Fa anche riferimento alla possibilità di provare Debian GNU/Hurd usando XEN ed ad un prossimo lavoro per rendere disponibile una macchina Debian GNU/Hurd a tutti gli sviluppatori Debian. Ha concluso con una richiesta di aiuto perché Debian GNU/Hurd non ha ancora un installer.

Sessione di lavoro FAI / Emdebian in Estremadura

Holger Levsen ha scritto una relazione sulla recente sessione di lavoro avvenuta in Estremadura, Spagna. Si sono incontrati 18 contributors Debian ed hanno lavorato sull'installazione totalmente automatizzata (FAI) in previsione del prossimo rilascio di Debian GNU/Linux 5.0 Lenny e per lavorare sull'infrastruttura per usare Debian su architetture embedded. Contemporaneamente al rapporto di Holger, 30GB di video riguardanti DebConf7 (nel formato mpeg1 in ntsc e pal) sono stati caricati, cosicché potranno presto essere creati i DVD. Ha concluso con i ringraziamenti alla Giunta dell'Estremadura per avere sponsorizzato ancora un'altra sessione di lavoro ricca di successi.

SERPRO, impresa IT del governo brasiliano ha scelto Debian GNU/Linux per i propri server e desidera collaborare

Il Servico Federal de Processamento de Dados (SERPRO), un'impresa IT da un milione di dollari US l'anno di proprietà del governo brasiliano, ha annunciato nel corso del Debian Day Brasil 2008, a Porto Alegre di avere scelto Debian GNU/Linux come distribuzione preferita per le proprie centinaia di server per la produzione e lo sviluppo di GNU/Linux.

SERPRO ha deciso di far crescere la propria indipendenza dai fornitori, la flessibilità, l'agilità e la partecipazione alla soluzioni tecniche attraverso l'interazione diretta con la comunità del Debian Project. E' la prima volta che un'istituzione federale governativa di queste dimensioni si é unita con la comunità del progetto Debian per una così stretta collaborazione.

Altre notizie

Il decimo numero di miscellaneous news for developers é stato rilasciato e copre i seguenti argomenti:

Joey Schulze ha rilasciato una panoramica sui prossimi eventi relativi a Linux ed al Free Software in Europa ed ha chiesto collaboratori per organizzare e gestire banchi o fare conferenze.

Nuovi sviluppatori

5 apprendisti sono stati accettati quali sviluppatori Debian dopo l'ultimo numero di Debian Project News. Benvenuti a Laurent Bigonville, Gregory Colpart, Timo Jyrinki, Adriaan Peeters e Soeren Sonnenburg nel nostro progetto!

Importanti annunci per la sicurezza di Debian

Il gruppo sicurezza di Debian ha recentemente emesso degli annunci per questi pacchetti (oltre ad altri): freetype e linux-2.6.24. Leggeteli con attenzione e prendete gli adeguati provvedimenti.

Se volete essere tenuti aggiornati sugli annunci per la sicurezza rilasciati dal Debian Security Team, sottoscrivete la mailing list per gli avvisi di sicurezza.

Pacchetti nuovi o notevoli.

I pacchetti seguenti sono stati aggiunti all'archivio unstable Debian recentemente. (oltre ad altri):

mythtv e mrxvt sono stati segnalati da Debian Package of the Day.

Pacchetti bisognosi di assistenza

452 125

Attualmente 452 pacchetti sono orfani e 125 pacchetti stanno per essere adottati. Date un'occhiata ai recenti bollettini per scoprire se ci siano dei pacchetti cui siate interessati o scorrere l'intero archivio dei pacchetti bisognosi di aiuto.

Volete continuare a leggere DPN? Aiutateci a creare questo bollettino. Ci servono ancora più scrittori volontari che osservino la comunità Debian ed informino su cosa sta accadendo. Date un'occhiata alla nostra pagina HOWTO contribute per scoprire come essere d'aiuto. Attendiamo di ricevere vostre comunicazioni presso debian-publicity@lists.debian.org.


Per ricevere ogni due settimane nella propria casella di posta elettronica il notiziario, iscriversi alla lista di messaggi debian-news.

Sono disponibili edizioni precedenti di queste raccolte settimanali.

Redattori di questo numero di Debian Project News sono Andre Felipe Machado, Meike Reichle e Alexander Reichle-Schmehl.
Traduzione di Daniele Venzano e Giuliano Bordonaro.