Debian Project News - 30 Aprile 2012

Benvenuti nel nono numero di quest'anno della DPN, la newsletter della comunità Debian. In questa edizione troviamo:

Realizza il tuo cloud con Debian Wheezy

Il progetto Debian ha annunciato la disponibilità, per la propria distribuzione testing, di alcuni pacchetti per creare un cloud personale: tra gli altri, i pacchetti xcp-xapi e nova-xcp-plugins. Preservare le libertà dell'utente nel cloud è un affare complicato ed una delle maggiori sfide nei confronti del software libero. Semplificando la realizzazione di cloud personali basati su Debian vogliamo aiutare i nostri utenti a resistere alla tentazione di rinunciare alle proprie libertà in cambio di un po' di flessibilità, ha detto Stefano Zacchiroli, leader del progetto Debian.

Debian Tour in Nicaragua

La comunità Debian nicaraguense sta organizzando il Debian Tour: da aprile a giugno, membri della comunità Debian locale terranno delle conferenze in diverse università in Nicaragua, aiutando gli studenti a saperne di più sul progetto Debian e sul software libero in generale. Il tour è iniziato nella città di Masaya e toccherà altre città come Managua e León. Il cinque maggio, Debian Tour si terrà presso UCA (prossima sede di DebConf12) e ospiti speciali, sviluppatori Debian e dirigenti di DebConf, Gunnar Wolf e Holger Levsen, parteciperanno a questo momento.

Debian all'ESRF

Jérôme Kieffer ha comunicato che il sincrotrone europeo di Grenoble sta migrando la propria infrastruttura di calcolo verso Debian: il computer che controlla l'acceleratore di particelle è già stato migrato, così come alcuni server per l'analisi dei dati e parte del cluster di computer. La European Synchrotron Radiation Facility (ESRF) è un'impresa associata sorretta e condivisa da molti paesi europei che gestiscono il più potente sincrotrone per la produzione di radiazioni in Europa. Per l'analisi dei dati Debian offre sia l'ambiente pìu completo, che comprende il software e le librerie più usati nel nostro campo di ricerca, che una distribuzione solida, con aggiornamenti di sicurezza, ha aggiunto Jérôme in un altro messaggio.

Pillole dal DPL

Stefano Zacchiroli ha spedito la propria relazione mensile sulle attività del DPL. Durante l'ultimo mese, Stefano ha informato il progetto su una proposta di un accordo per la condivisione delle entrate da DuckDuckGo, indicato come accettato DEP-5, lavorato con Kenshi Muto per trasferire la proprietà del marchio Debian in Giappone a SPI. Stefano ha anche rilasciato un'intervista su Debian e il software libero in generale (in italiano), ad uno dei più importanti giornali in Italia, La Repubblica. Grazie a Matteo Cortese, che l'ha tradotta, è disponibile anche una versione in inglese.

Interviste

Raphaël Hertzog ha pubblicato un'intervista della serie People behind Debian con Samuel Thibault, membro dei gruppi accessibility e Hurd.

Altre notizie

Vincent Bernat ha scritto una guida su come installare XBMC su Debian Wheezy. XBMC è un media center in grado di gestire una vasta gamma di media digitali e telecomandi che, grazie al duro lavoro di Andres Mejia, è stato recentemente accettato in Debian.

Loïc Dachary ha inviato una relazione dall'incontro su OpenStack, dove ha rappresentato il progetto Debian.

Ben Hutchings, membro del gruppo Kernel Debian, ha annunciato che curerà la manutenzione del kernel Linux versione 3.2 come kernel a lungo termine presso kernel.org, in sostituzione di Greg Kroah-Hartman. Il gennaio scorso, Ben ha annunciato che Debian Wheezy userà Linux 3.2.

Paul Wise ha informato che due distribuzioni derivate da Debian hanno chiuso negli ultimi due mesi. Grazie al censimento delle derivate, alcune patch sono ancora disponibili e ne ha fornito un'analisi.

Ana Guerrero ha annunciato che quindici progetti Debian sono stati selezionati per il Summer of Code di Google del 2012, il che equivale a sei progetti in più rispetto all'anno scorso.

Prossimi eventi

Sono imminenti diversi eventi relativi a Debian:

È possibile ottenere maggiori informazioni su eventi e seminari relativi a Debian nella sezione eventi del sito web Debian, oppure iscrivendosi ad una delle mailing list regionali sugli eventi: Europa, Paesi Bassi, America Latina, Nord America.

Vorresti organizzare un banco Debian o una festa di installazione Debian? Sei a conoscenza di altri eventi su Debian che si svolgeranno a breve? Hai tenuto un intervento su Debian e ti piacerebbe che lo aggiungessimo alla nostra pagina dei talk? Invia una mail al team eventi di Debian.

Nuovi collaboratori Debian

Dall'ultimo numero di Debian Project News, una persona è stata accettata come Debian Developer e nove hanno iniziato a mantenere pacchetti. Un grande benvenuto a Eduardo Trápani, Norman Messtorff, Frank Neuber, Daniel Pocock, Artur Rona, Yongzhi Pan, Nuno Carvalho, Daniel Martí, Jussi Hakala ed Eric Beuque nel nostro progetto!

Statistiche sui bug critici per il rilascio nella prossima versione di Debian

Secondo l'interfaccia di ricerca dei bug di Ultimate Debian Database, la prossima release, Debian Wheezy, è al momento affetta da 781 bug critici per il rilascio. Se si ignorano i bug facilmente risolvibili o in via di risoluzione, rimangono approssimativamente 543 bug critici da risolvere affinché sia possibile il rilascio.

Sono disponibili alcuni suggerimenti su come interpretare questi numeri.

Bollettini di sicurezza importanti

Di recente, il team per la sicurezza di Debian ha diffuso degli avvisi riguardanti, tra gli altri, questi pacchetti: apache2, gajim, openssl, typo3-src, dropbear, iceweasel, iceape, quagga, asterisk, spip e imagemagick. Si consiglia di leggerli attentamente e prendere le misure adeguate.

Il team backport ha diffuso un avviso di sicurezza per il pacchetto: samba. Si consiglia di leggerlo attentamente e prendere le misure adeguate.

Si noti, inoltre, che questa è solo una selezione dei bollettini di sicurezza più importanti delle ultime settimane. Per essere costantemente aggiornati circa gli avvisi di sicurezza rilasciati dal team per la sicurezza, è necessario iscriversi alla mailing list degli annunci di sicurezza (e, separatamente, alla mailing list backport e alla mailing list degli aggiornamenti della distribuzione stabile).

Pacchetti nuovi e degni di nota

180 pacchetti sono stati aggiunti recentemente all'archivio di Debian unstable. Tra gli altri:

Pacchetti che necessitano di lavoro

Al momento 408 pacchetti sono orfani e 166 possono essere adottati: è possibile consultare la lista completa dei pacchetti che hanno bisogno di aiuto.

Vuoi continuare a leggere la DPN?

Aiutaci a creare questa newsletter: abbiamo bisogno di altri scrittori volontari che osservino la comunità Debian e ci facciano sapere cosa sta succedendo. Visita la pagina del progetto per sapere come contribuire. Non vediamo l'ora di ricevere una tua email alla mailing list debian-publicity@lists.debian.org.


Per ricevere ogni due settimane nella propria casella di posta elettronica il notiziario, iscriversi alla lista di messaggi debian-news.

Sono disponibili edizioni precedenti di queste raccolte settimanali.

Redattori di questo numero di Debian Project News sono Moray Allan, Cédric Boutillier, Francesca Ciceri, Norman García, David Prévot e Justin B Rye.
Traduzione di Giuliano Bordonaro, Daniele Forsi e Gabriele Stilli.