Debian Project News - 14 Ottobre 2013

Benvenuti nel diciottesimo numero di quest'anno della DPN, la newsletter della comunità Debian. In questa edizione troviamo:

Matching fund per il Debian Outreach Program for Women 2013

Al fine di ottenere che un maggior numero di donne venga coinvolto nel FOSS, il Progetto Debian parteciperà all'Outreach Program for Women (OPW) della GNOME Foundation, che è un programma di stage simile al Summer of Code di Google. A differenza del programma di Google, OPW non richiede che i partecipanti siano degli studenti e, oltre ai progetti per la scrittura di codice, può riguardare anche delle attività non volte a questo scopo, come la traduzione, la progettazione grafica, la documentazione, il bug triage e il marketing. Al fine di contribuire a questo impegno, uno dei generosi sponsor di Debian ha proposto l'avvio di un matching fund in dollari americani per consentire la partecipazione di Debian ad OPW. Per i dettagli, e per fare una donazione, consultare la nostra pagina Donate now. Fai un pensierino sul rimetterti in gioco e condividere le tue idee con noi, per aiutarci a rendere OPW un programma ancora più utile per Debian in futuro. Se desideri partecipare come stagista, dai un'occhiata ai disponibili modi di partecipazione per la codifica e per le altre attività, e segui le istruzioni su come iscriversi.

Pillole dal DPL

Lucas Nussbaum ha inviato il suo rapporto mensile sulle attività del DPL per settembre 2013. Tra gli altri argomenti, Lucas ha richiesto la partecipazione di più sviluppatori per dak (Debian Archive Kit), la suite software dietro all'archivio di Debian, e debbugs, il software alla base del sistema di tracciamento dei bug di Debian. Se si vuole contribuire ad una di queste due parti critiche di software dell'infrastruttura Debian, si può prendere contatto direttamente con i rispettivi team attraverso le loro mailing list. Ha anche annunciato un processo per velocizzare le spese minute dei Debian System Administrator.

Debian dietro il più grande sito web in Svezia

Royal Pingdom ha pubblicato un articolo sulla tecnologia che sta dietro a Aftonbladet.se, principale componente online del quotidiano svedese Aftonbladet. Con i suoi 3 milioni di visitatori unici e 15 TB di traffico ogni giorno, Aftonbladet è il più grande sito web in Svezia. Per la propria infrastruttura, Aftonbladet impiega Debian sui server, con MySQL e Tomcat.

Rimozione automatica di pacchetti da testing

Niels Thykier, per conto del Release Team, ha annunciato che è stata attivata l'autorimozione dei pacchetti con bug critici per il rilascio nella versione testing: se un pacchetto non-chiave soffre di un bug considerato di fondamentale importanza per il rilascio delle versioni testing e unstable, e questo bug non ha visto alcuna attività per 14 giorni, verrà automaticamente marcato per la rimozione dalla versione testing.

Interviste

Lucas Nussbaum, Debian Project Leader, è stato intervistato da Jonathan Nadeau per conto del podcast Frostcast.

Altre notizie

Il secondo aggiornamento della distribuzione stabile di Debian (nome in codice Wheezy) è stato rilasciato il 12 ottobre.

Raphael Geissert continua la sua serie di articoli di blog Bashism of the Week, questa settimana con un articolo sulla matematica nella shell POSIX.

Paul Sarbinowski ha pubblicato su Google Play Store e F-Droid l'applicazione Android che ha sviluppato durante il Google Summer of Code: DebianDroid. Con questa applicazione è possibile tenere traccia di pacchetti e bug, o consultare alcune interrogazioni di Ultimate Debian Database.

Steve McIntyre ha annunciato alcuni dettagli circa l'organizzazione del Mini DebConf che si terrà a Cambridge, UK dal 14 al 17 novembre. Per ulteriori informazioni e per iscriversi a partecipare, si visiti la pagina dedicata sul wiki di Debian.

Prossimi eventi

C'è un solo evento relativo a Debian:

È possibile ottenere maggiori informazioni su eventi e seminari relativi a Debian nella sezione eventi del wiki di Debian, oppure iscrivendosi ad una delle mailing list regionali sugli eventi: Europa, Olanda, America Latina, Nord America.

Vorresti organizzare uno stand Debian o una festa di installazione Debian? Sei a conoscenza di altri eventi su Debian che si svolgeranno a breve? Hai tenuto un intervento su Debian e ti piacerebbe che lo aggiungessimo alla nostra pagina dei talk? Invia una mail al team eventi di Debian.

Nuovi contributori Debian

Dall'ultimo rilascio di Debian Project News, 8 persone sono state accettate come Debian Maintainer, e tre hanno iniziato a manutenere pacchetti. Un grande benvenuto ad Alberto Luaces Fernández, Markus Koschany, Eugenio Cano-Manuel Mendoza, James Hunt, Eugene Zhukov, Michele Cane, Tshepang Lekhonkhobe, IOhannes m zmölnig, maxigas, Daniel Lintott ed acrefoot nel nostro progetto!

Bollettini di sicurezza importanti

Di recente, il team per la sicurezza di Debian ha diffuso degli avvisi di sicurezza riguardanti, tra gli altri, questi pacchetti: linux-2.6, proftpd-dfsg, icedtea-web, kfreebsd-9, torque, nas, typo3-src, gnupg, gnupg2 ed ejabberd. Si consiglia di leggerli attentamente e prendere le misure adeguate.

Si noti, inoltre, che questa è solo una selezione dei bollettini di sicurezza più importanti delle ultime settimane. Per essere costantemente aggiornati circa gli avvisi di sicurezza rilasciati dal team per la sicurezza, è necessario iscriversi alla mailing list degli annunci di sicurezza (e, separatamente, alla mailing list backport e alla mailing list degli aggiornamenti della distribuzione stabile).

Pacchetti nuovi e degni di nota

103 pacchetti sono stati aggiunti recentemente all'archivio di Debian unstable. Tra gli altri:

Pacchetti che necessitano di lavoro

Al momento 532 pacchetti sono orfani e 151 possono essere adottati: è possibile consultare la lista completa dei pacchetti che hanno bisogno di aiuto.

Vuoi continuare a leggere la DPN?

Aiutaci a creare questa newsletter: abbiamo bisogno di altri scrittori volontari che osservino la comunità Debian e ci facciano sapere cosa sta succedendo. Visita la pagina del progetto per sapere come contribuire. Non vediamo l'ora di ricevere una tua email alla mailing list debian-publicity@lists.debian.org.


Per ricevere ogni due settimane nella propria casella di posta elettronica il notiziario, iscriversi alla lista di messaggi debian-news.

Sono disponibili edizioni precedenti di queste raccolte settimanali.

Redattori di questo numero di Debian Project News sono Cédric Boutillier, Brian Gupta e Justin B Rye.
Traduzione di Giuliano Bordonaro.