Il progetto Debian elegge Stefano Zacchiroli come prossimo Project Leader

16 Aprile 2010

Seguendo la propria costituzione il progetto Debian ha eletto Stefano Zacchiroli come Debian project leader per il periodo 2010/2011. Stefano è uno sviluppatore Debian dal marzo 2001 e contribuisce da lungo tempo a vari servizi di base, come il sistema di tracciamento dei pacchetti Debian e il suo team Quality Assurance. Subito dopo l'elezione ha detto: Non potrei essere più orgoglioso di essere un membro del progetto Debian. Il numero di sviluppatori che ha preso parte al nostro processo di elezione democratica – come candidati, votanti e partecipanti alla campagna – mi rende veramente felice. Sono anche un po' impaurito, ma è certo che farò del mio meglio per confermare tutte le aspettative di chi contribuisce a Debian.

Il leader uscente, Steve McIntyre, fu eletto nel 2008. Dopo due anni di servizio, Steve ha scelto di non partecipare alla corsa per la terza volta. Steve si è congratulato con Stefano; Mi è piaciuto molto lavorare per Debian come DPL e sono ben felice di passare lo scettro a Stefano. Ha delle ottime idee e dovrebbe fare un bel lavoro per tutti noi. Il progetto Debian ringrazia Steve per tutto il lavoro svolto e per il costante apporto al progetto.

I candidati per l'elezione di quest'anno erano Stefano Zacchiroli, Wouter Verhelst, Charles Plessy e Margarita Manterola. Dopo una campagna elettorale durata sei settimane, il progetto Debian ha scelto Stefano Zacchiroli come prossimo leader. Debian utilizza il metodo elettorale Condorcet per l'elezione del leader. I dettagli sul risultato elettorale sono disponibili alla pagina dell'elezione.

Su Debian

Debian GNU/Linux è un sistema operativo libero, sviluppato da oltre un migliaio di volontari dislocati in tutto il mondo che collaborano tramite Internet. La dedizione di Debian al software libero, la sua natura no-profit, il suo modello aperto di sviluppo, la rendono unica tra le varie distribuzioni GNU/Linux.

I punti di forza del progetto Debian sono la sua base volontaria, la sua dedizione al contratto sociale Debian, il suo impegno nel fornire il miglior sistema operativo possibile.

Contatti

Per maggiori informazioni visitare le pagine Debian all'indirizzo http://www.debian.org/ o inviare un email a <press@debian.org>.