Notizie settimanali Debian - 6 Gennaio 2004

Benvenuti al primo numero dell'anno di DWN, la newsletter settimanale per la comunità Debian. Debian Weekly News entra nel suo quinto anno, dal 4 gennaio 1999, quando Joey Hess fece uscire il primo numero. Richard Stallman ha scritto che circa vent'anni fa lasciava il MIT per creare un sistema operativo libero, una variante di ciò che oggi adoperano migliaia di persone. Buon Natale per coloro che celebrano il Natale Ortodosso, il 7 gennaio.

Coordinamento dei Progetti di Software Libero. Giampaolo Garzarelli e Roberto Galoppini hanno scritto una carta sul coordinamento delle organizzazioni modulari e la hanno posta ad esempio per il progetto Debian. La carta afferma che il processo di produzione è gerarchico nonostante l'architettura modulare del software (di fatto scomponibile).

La Storia del Contratto Sociale. Raul Miller ha spiegato che storicamente le Linee Guida del Software Libero Debian riguardassero la distribuzione e non la scrittura del software perché, in origine, non si supponeva che Debian dovesse scrivere software, ma sostenere una ordinata distribuzione di quanto esistesse già.

Impiego dei Files Header del Kernel. Ben Armstrong ha comunicato che il codice sorgente non compila correttamente su architetture diverse dalla i386, a causa dei files di include del kernel. Ben Collins ha detto che gli headers del kernel non sono significativi per i programmi in user space. John Hasler ha suggerito di includere soltanto le definizioni richieste dal file di header del kernel entro il pacchetto.

Planet Debian. Scott James Remnant ha pubblicato Planet Debian che è la raccolta degli ultimi inserimenti nel blog da parte degli sviluppatori Debian e della gente affiliata. Si legge che RSS viene supportata da circa 30 persone e lavora nello stesso modo di Planet GNOME.

Un'altra proposta per il non-free. Anthony DeRobertis ha formulato nuovamente la proposta di rimuovere il software non-free dagli archivi di Debian a partire dalla release sarge. Stavolta viene fornita una base ragionevole ed aiuta per la comprensione del problema.

Politica Debian nei confronti dei pacchetti R. Dirk Eddelbüttel ha diffuso una proposta per la politica riguardante i pacchetti R entro Debian. Nei sei anni in cui i membri Debian hanno supportato R per Debian, il numero totale dei pacchetti in relazione con R è cresciuto ad una trentina. Questa relazione riguarda il periodo in cui pacchetti basati su R come CRAN e BioConductor hanno avuto una notevole crescita di numero. Molti di questi potrebbero venire incorporati tra i pacchetti Debian.

Lettera di rettifica della licenza. Roland Stigge ha riferito della volontà dell'attuale manutentore e del primo autore di latex2html di modificarne la licenza. Ciò è necessario per far tornare il package entro la distribuzione principale. Comunque ciò potrebbe richiedere l'approvazione da parte della Leeds University che viene citata nella mail. Roland attende commenti.

Riprogettazione di APT-Howto. Gustavo Noronha Silva ha pensato di riscrivere l'APT Howto per sarge. Il motivo principale potrebbe essere cosa i nuovi utenti di sarge vogliano sapere, non necessariamente gli utenti di unstable. Vorrebbe anche dare maggiore risalto all'impiego di aptitude in luogo del semplice apt-get.

Debian-Installer Beta 2. Joey Hess ha annunciato che l'installer debian entro l'archivio Debian è stato differenziato per l'architettura i386 nella beta 2. Le immagini udebs ed installation sono state copiate entro la testing ed anche le modifiche necessarie per farlo funzionare entro la beta 2 potranno essere diffuse entro la testing altrettanto bene. A questo punto il rilascio del port per MIPS sarebbe ipoteticamente fissato per il 17 gennaio, e quello per il port per la IA-64 per il 12 gennaio. Il port per il PowerPC pare essere concluso ma non è ancora stata fissata una data.

Supporto per XFS nel Debian-Installer. Steve Langasek ha dato notizia che dopo alcuni rinvii le immagini di Debian-Installer netinst abilitato per l'XFS sono ora disponibili per il download. Chi volesse provare questa immagine (non autorizzata, non ufficiale) è il benvenuto, compreso chi non fosse specificamente interessato ad usare XFS. L'immagine di default sul disco (scrivendo linux al prompt del boot invece di xfs) può comunque apparire come ogni altra normale immagine.

Confronto dell Distribuzioni Debian-based. Barry Smith ha inviato il suo quinto e ultimo articolo circa le distribuzioni commerciali basate su Debian in ambiente Small Office / Home Office (SOHO). L'articolo osserva Xandros 2.0 Deluxe, e lo compara con le distribuzioni già analizzate: Lindows 4.0, Lindows 4.5, Libranet, and Mepis.

Parziale Freeze di GNOME. E' stato richiesto a Jordi Mallach da parte dei maintainers di Debian GNOME di congelare tutti i pacchetti associati con i pacchetti meta-gnome2. Ha elencato 13 pacchetti che sarebbero afflitti da uno o più problemi. Ognuno di essi sarebbe una buona ragione per tenere meta-gnome2 fuori dalla distribuzione testing, ciò per tenere pulito GNOME nella sarge.

Aggiornamenti per la sicurezza. Conoscete la procedura. Accertatevi di avere aggiornato i vostri sistemi se aveste installato uno qualsiasi di questi pacchetti.

Vi piacerebbe continuare a leggere DWN? Aiutateci a creare questa newsletter. Abbiamo bisogno di un maggior numero di scrittori volontari per osservare la Debian community e dare notizia di quanto vi sia di nuovo. Date un'occhiata alla pagina delle contribuzioni per scoprire come aiutarci. Ci aspettiamo di ricevere la vostra posta presso dwn@debian.org.


Per ricevere le notizie settimanali al tuo indirizzo di posta elettronica, iscriversi alla lista di messaggi debian-news.

Sono disponibili edizioni precedenti di queste raccolte settimanali.

Redattori di questo numero di Debian Weekly News sono Matt Black and Martin 'Joey' Schulze.