Debian Project News - 8 Dicembre 2010

Benvenuti nel diciassettesimo numero di DPN, la newsletter della comunità Debian. In questa edizione troviamo:

Debian GNU/Linux aggiornata: rilasciata la versione 5.0.7

È stato rilasciato un nuovo aggiornamento per Debian GNU/Linux 5.0 Lenny. A causa di un problema durante la preparazione, i pacchetti linux-2.6 compresi in questo rilascio non includono le correzioni di sicurezza rilasciate in DSA 2110-1. DSA 2126-1, che è stato appena rilasciato, comprende invece sia gli aggiornamenti di DSA 2110-1 che quelli dai pacchetti linux-2.6 di questo rilascio. Tutti gli altri recenti aggiornamenti di sicurezza sono stati aggiunti, così come alcune correzioni per problemi critici. Sono disponibili nuove immagini CD e DVD e CD e DVD di aggiornamento.

Sprint Debian WWW

Gerfried Fuchs ha annunciato un imminente Debian WWW Sprint volto a finalizzare gli ultimi sforzi necessari per la messa in opera del nuovo design del sito web. Lo sprint avrà luogo nel weekend tra il 17 e il 19 dicembre a Vienna, in Austria. Chiunque abbia una buona conoscenza di CSS e fosse interessato a partecipare, dovrebbe comunicarlo il prima possibile. È disponibile una scaletta preliminare delle questioni da affrontare all'incontro.

Supporto a ZFS in Squeeze

Robert Millan è lieto di annunciare che l'ultima patch mancante per il pieno supporto a ZFS è stata aggiunta all'installatore ufficiale. Ciò aggiorna la preesistente integrazione di ZFS nell'installatore Debian che era stata completata meno di due mesi fa.
Debian Squeeze diventa pertanto una delle prime distribuzioni a supportare ZFS.

Intervista al Debian Developer Colin Watson

Raphaël Hertzog ha pubblicato un'intervista a Colin Watson, sviluppatore Debian da lungo tempo, che si è occupatodi man-db per più di dieci anni. Inoltre, ha lavorato molto sul debian-installer, in particolare sul partizionamento del disco, e sta pianificando una nuova interfaccia per gestire in modo consistente l'assegnazione dei nomi ai dischi per Wheezy. Sta poi lavorando su GRUB 2, che potrebbe essere la migliore opportunità di ridurre il bisogno di avere così tanti boot loader. Colin Watson conclude infine parlando di Ubuntu e delle persone che più stima tra i Debian Developers.

Altre interviste della serie This week in Debian

Dall'ultimo numero di Debian Project News, sono state pubblicate due nuove uscite del podcast This week in Debian: una con Lars Wirzenius, autore della Debian's Upstream Guide e membro del progetto Front Desk e l'altra con Jeremiah Foster, in cui si discute di Maemo e delle derivate di Debian.

Altre notizie

Sono state pubblicate le date ufficiali per la DebConf11: il DebCamp si terrà dal 17 al 23 luglio 2011, seguito dalla DebConf dal 24 al 30 luglio a Banja Luka in Bosnia-Herzegovina.

Petter Reinholdtsen ha prodotto alcune statistiche di utilizzo delle distribuzioni basate su circa 100.000 computer registrati con popularity-contest: oltre il 60% di questi utilizza Lenny, l'attuale versione stabile.

Paul Wise ha inviato un aggiornamento sul front desk Debian per le distribuzioni derivate, riportando gli obiettivi raggiunti finora e riflettendo su quello che dovrà essere fatto in futuro. Ha proposto incontri su IRC tra le derivate da effettuarsi con cadenza trimestrale e riunioni annuali dal vivo alla DebConf; inoltre invita gli interessati ad aggiornare il censimento delle derivate Debian.

Nuovi contributori Debian

Dall'ultimo rilascio di Debian Project News, 4 persone sono state accettate come Debian Developers, altre 4 sono state accettate come Debian Maintainers e 7 persone hanno iniziato a manutenere pacchetti. Un grande benvenuto a Siegfried-Angel Gevatter Pujals, Sebastian Reichel, Jonathan Wiltshire, Michael Hanke, Michael Gilbert, Aron Xu, Christian Hofstaedtler, Lisandro Damián Nicanor Pérez Meyerand, Mathieu Trudel-Lapierre, Andreas Rönnquist, Tim Gokcen, Daniel Stender, Iker Salmón San Millán, Hector Oron e Kilian Valkhof nel nostro progetto!

Statistiche sui bug critici per il rilascio nella prossima versione di Debian

Secondo l'interfaccia di ricerca dei bug di Ultimate Debian Database, la prossima versione di Debian 6.0 Squeeze è attualmente affetta da 246 bug critici per il rilascio. Se si ignorano i bug facilmente risolvibili o in via di risoluzione, rimangono approssimativamente 79 bug critici da risolvere affinché sia possibile il rilascio.

Alexander ha anche sottolineato come il numero dei bug critici per il rilascio da risolvere in Squeeze incredibilmente calato di 40 unità in una sola settimana!

È anche disponibile una statistica più dettagliata, così come alcuni suggerimenti su come interpretare questi numeri.

Bollettini di sicurezza importanti

Di recente, il Team per la Sicurezza di Debian ha diffuso degli avvisi di sicurezza riguardanti, tra gli altri, questi pacchetti: openssl, linux-2.6, wireshark, libxml2 e krb5. Si consiglia di leggerli attentamente e prendere le misure adeguate.

Il Team Backport ha diffuso avvisi di sicurezza per i seguenti pacchetti: znc. Si consiglia di leggerli attentamente e prendere le misure adeguate.

Il Team Volatile ha diffuso avvisi di sicurezza per i seguenti pacchetti: tor e clamav. Si consiglia di leggerli attentamente e prendere le misure adeguate.

Si noti, inoltre, che questa è solo una selezione dei bollettini di sicurezza più importanti delle ultime settimane. Per essere costantemente aggiornati circa gli avvisi di sicurezza rilasciati dal Team per la Sicurezza, è necessario iscriversi alla mailing list degli annunci di sicurezza (e, separatamente, alla mailing list backport e alla mailing list volatile).

Pacchetti nuovi e degni di nota

Tra gli altri i pacchetti seguenti sono stati aggiunti recentemente all'archivio di Debian:

È bene notare che a causa del freeze dell'imminente rilascio di Debian 6.0 Squeeze l'accettazione di nuovi pacchetti è sostanzialmente cessata.

Vuoi continuare a leggere la DPN?

Aiutaci a creare questa newsletter: abbiamo bisogno di altri scrittori volontari che osservino la comunità Debian e ci facciano sapere cosa sta succedendo. Visita la pagina del progetto per sapere come contribuire. Non vediamo l'ora di ricevere una tua mail alla mailing list debian-publicity@lists.debian.org.


Per ricevere ogni due settimane nella propria casella di posta elettronica il notiziario, iscriversi alla lista di messaggi debian-news.

Sono disponibili edizioni precedenti di queste raccolte settimanali.

Redattori di questo numero di Debian Project News sono David Prévot e Alexander Reichle-Schmehl.
Traduzione di Nicole B., Mark Caglienzi, Cinzia Croce, Giuseppe Lettieri e David Paleino.