Il Progetto Debian riceve dei fondi

13 Agosto 2005

Il Progetto Debian è lieto di annunciare che sarà finanziato da LinuxFund con 500 USD al mese per un anno. L'azienda che gestisce carte di credito e che guarda con favore Linux contribuirà in totale con 6000 USD. Questi soldi sono donati a Debian perché rientra nella missione aziendale di LinuxFund il supporto ai progetti di Software Libero.

Questo contributo è enormemente apprezzato dal progetto e sarà usato con prudenza per continuare a creare il sistema operativo universale, migliorare la distribuzione e favorire il Software Libero. Le spese del progetto Debian riguardano l'acquisizione di hardware e la sponsorizzazione della partecipazione a congressi dei propri sviluppatori, compreso il sesto congresso annuale degli sviluppatori tenutosi in Espoo, Finlandia, il mese scorso.

Il progetto gestisce più di quaranta macchine che sono usate per lo sviluppo della distribuzione, la gestione dell'infrastruttura del progetto e per fornire servizi all'interno e all'esterno.

Il leader del progetto Branden Robinson fa notare che "questo contributo non solo ci aiuta ad essere più flessibili e reattivi nel caso si debbano affrontare degli improvvisi malfunzionamenti dell'hardware, ma ci permette anche di fare un po' di programmi per il futuro. Debian si basa esclusivamente su donazioni — non vendiamo prodotti o servizi — e una fonte sicura di denaro ci aiuterà a stare più tranquilli quando tratteremo la programmazione delle risorse a lungo termine. LinuxFund merita non solo i nostri ringraziamenti ma ha anche il merito per fare da pioniere in un nuovo modello di finanziamento per la comunità del Software Libero. Hanno dato un grande esempio e spero che anche altri li seguano".

"LinuxFund finanzia progetti d'interesse per la comunità del software libero" dice David Mandel, direttore esecutivo. Mandel ha anche elogiato il progetto Debian perché è un importante progetto dedicato alla libertà.

Su Debian

Il progetto Debian è una organizzazione di sviluppatori e sostenitori che volontariamente offrono il loro tempo e il loro lavoro, collaborando tramite Internet. Il loro principale lavoro è manutenere ed evolvere Debian GNU/Linux, una distribuzione libera del sistema operativo GNU/Linux. La dedizione al software libero di Debian, la sua natura no-profit, la sua indipendenza dalle aziende e il suo modello aperto di sviluppo la rendono unica tra le altre distribuzioni Linux.

Su LinuxFund

LinuxFund è stata fondata nel 1999 al culmine del boom high-tech. L'idea di base è commercializzare una carta di credito LinuxFund con sopra l'immagine di Tux, il pinguino di Linux, e usare il ricavato per finanziare il Software Libero.

Come contattarci

Per maggiori informazioni si vedano le pagine web Debian su http://www.debian.org/ o si mandi un email a <press@debian.org>.

Per informazioni su come fare donazioni a Debian si consulti la pagina delle donazioni oppure contattare <treasurer@spi-inc.org>.