Termina il supporto di sicurezza per Debian 3.1

29 Febbraio 2008

Il supporto per la sicurezza di Debian GN/Linux 3.1 termina il 31 marzo

Un anno dopo il rilascio di Debian GNU/Linux 4.0 etch e quasi tre anni dopo il rilascio di Debian GNU/Linux 3.1 sarge il supporto alla sicurezza per la vecchia distribuzione (3.1 sarge) verrà chiuso alla fine del mese. Il progetto Debian è fiero di aver potuto supportare la vecchia distribuzione per un periodo di tempo così lungo, oltre un anno dopo il nuovo rilascio.

Il progetto Debian ha rilasciato Debian GNU/Linux 4.0 etch l'8 aprile 2007. Gli utenti e i distributori hanno avuto un anno di tempo per aggiornare le loro vecchie installazioni alla release stabile corrente. Quindi, come precedentemente annunciato, il supporto di sicurezza per la vecchia release 3.1 si concluderà alla fine di marzo 2008.

Come precedentemente annunciato gli aggiornamenti per la sicurezza del vecchio rilascio saranno disponibili su security.debian.org.

Aggiornamenti di sicurezza

Il Debian Security Team fornisce gli aggiornamenti di sicurezza per la distribuzione corrente via <http://security.debian.org/>. Gli aggiornamenti di sicurezza per la vecchia distribuzione sono forniti per un anno dal rilascio della nuova distribuzione oppure fino al cambio della distribuzione corrente, a seconda di quale fra i due eventi si verifica prima.

Informazioni su Debian

Debian GNU/Linux è un sistema operativo libero, sviluppato da circa un migliaio di volontari di tutte le parti del mondo, che collaborano tramite Internet. La dedizione al software libero di Debian, la sua natura «non-profit» e il suo modello aperto di sviluppo la rendono unica tra le altre distribuzioni Linux.

I punti di forza del Progetto Debian sono la base di volontaria, la dedizione al Contratto Sociale Debian e la volontà di fornire il miglior sistema operativo possibile. Debian 4.0 è un'altro passo importante in questa direzione.

Per contattarci

Per ulteriori informazioni, visitare le pagine web Debian http://www.debian.org/ oppure scrivere una email a <press@debian.org>.