Debian al meeting della Society for Neuroscience

7 Ottobre 2010

Il Progetto Debian è lieto di annunciare la propria presenza al meeting della Society for Neuroscience (SfN2010) che si terrà dal 13 al 17 novembre a San Diego, USA. Debian presenterà la prossima release Debian 6.0 Squeeze e mostrerà la propria utilità come ambiente di ricerca per le neuroscienze robusto e versatile. I visitatori dello stand avranno la possibilità di incontrare gli sviluppatori dei programmi per la ricerca neuroscientifica e di ottenere informazioni sui programmi disponibili oltre a consigli sulle strategie di distribuzione nei laboratori di ricerca. I membri del team NeuroDebian saranno a disposizione per discutere i vantaggi riguardanti l'integrazione dei programmi per la ricerca in Debian.

Se avete intenzione di partecipare a SfN2010, potrete trovarci allo stand #3815.

Informazioni su SfN2010

Il meeting annuale della Society for Neuroscience è una delle più grandi conferenze di neuroscienze del mondo, con oltre 30.000 partecipanti. Ricercatori, medici ed esperti illustri discutono le più recenti scoperte sul cervello, il sistema nervoso e i disordini collegati con essi.

Ringraziamenti

Questo stand è stato reso possibile dal generoso supporto del Prof. James V. Haxby (Dartmouth College, New Hampshire, USA) e da altre donazioni al Progetto Debian.

Informazioni su Debian

Il Progetto Debian è stato fondato nel 1993 da Ian Murdock per essere un progetto di comunità realmente libero. Da allora il progetto è cresciuto fino a diventare uno dei più vasti e influenti progetti open source. Oltre tremila volontari da tutto il mondo lavorano insieme per creare e mantenere il software Debian. Tradotto in più di 30 lingue e in grado di supportare un'enorme varietà di tipologie di computer, Debian si definisce il sistema operativo universale.

Per contattarci

Per ulteriori informazioni, visita il sito web all'indirizzo http://www.debian.org/ oppure invia una mail a <press@debian.org>.