Debian annuncia un mirror cinese

25 Maggio 2011

Il progetto Debian è fiero di annunciare la disponibilità di un nuovo mirror primario in Cina. Il nuovo mirror, ftp.cn.debian.org, ridurrà significativamente la latenza dei repository del software Debian, aiuterà a migliorare il profilo di Debian in Cina, e sarà raggiungibile sia via IPv6 che via IPv4. Oltre all'archivio dei pacchetti Debian, il mirror offre anche le immagini dei CD e dei DVD, l'archivio backport, e per gli utenti del precedente rilascio stabile (Lenny), l'archivio Debian volatile.

Il team dei mirror Debian ha lavorato insieme a Stephen Zhang e Aron Xu per configurare il mirror in Cina. Per citare Aron, questo ridurrà significativamente il ritardo durante la sincronizzazione con il server ftp-master di Debian. Prima era normale avere un ritardo di circa due giorni tra ftp-master e la Cina. Con il nuovo mirror primario, il team dei mirror è riuscito a ridurlo a meno di sei ore per i client push, e sotto le dodici ore per i mirror che vengono sincronizzati passivamente.

Un mirror primario ha una buona banda, è disponibile 24 ore al giorno, e ha un nome facile da ricordare, della forma ftp.<country code>.debian.org. Un mirror di questo tipo è automaticamente aggiornato ogni volta che ci siano aggiornamenti all'archivio Debian.

L'hosting del mirror primario in Cina è fornito dall'Università della Scienza e della Tecnologia cinese.

Uso del nuovo mirror ftp.cn.debian.org

Le immagini di CD e DVD possono essere scaricate sia direttamente dal mirror che tramite lo strumento jigdo.

Gli utenti dell'attuale rilascio stabile Debian 6.0 Squeeze dovrebbero sostituire il contenuto del file /etc/apt/sources.list con le seguenti righe:

deb http://ftp.cn.debian.org/debian squeeze main
deb-src http://ftp.cn.debian.org/debian squeeze main

deb http://ftp.cn.debian.org/debian squeeze-updates main
deb-src http://ftp.cn.debian.org/debian squeeze-updates main

deb http://security.debian.org/ squeeze/updates main
deb-src http://security.debian.org/ squeeze/updates main

Gli utenti del precedente rilascio stabile Debian 5.0 Lenny dovrebbero sostituire il contenuto del file /etc/apt/sources.list con le seguenti righe:

deb http://ftp.cn.debian.org/debian lenny main
deb-src http://ftp.cn.debian.org/debian lenny main

deb http://ftp.cn.debian.org/debian-volatile lenny/volatile main
deb-src http://ftp.cn.debian.org/debian-volatile lenny/volatile main

deb http://security.debian.org/ lenny/updates main
deb-src http://security.debian.org/ lenny/updates main

Opzionalmente si possono aggiungere le seguenti righe per usare i pacchetti del repository backport per Squeeze:

deb http://ftp.cn.debian.org/debian-backports squeeze-backports main
deb-src http://ftp.cn.debian.org/debian-backports squeeze-backports main

O per i pacchetti che si trovano nel repository backport per Lenny:

deb http://ftp.cn.debian.org/debian-backports lenny-backports main
deb-src http://ftp.cn.debian.org/debian-backports lenny-backports main

Ovviamente anche gli utenti delle attuali distribuzioni testing e unstable, Wheezy e Sid, possono usare il nuovo mirror.

È importante ricordare che dopo aver modificato il file sources.list è necessario aggiornare gli indici del proprio gestore dei pacchetti, ad esempio eseguendo il comando apt-get update.

Informazioni sull'Università della Scienza e della Tecnologia cinese

L'Università della Scienza e della Tecnologia cinese (USTC) è una università di ricerca nazionale che si trova a Hefei. Fondata dall'Accademia delle Scienze cinese (CAS) nel settembre del 1958, l'USTC ha come obiettivo la tutela della competenza di alto livello in scienza e tecnologia, assolutamente necessaria per lo sviluppo dell'economia nazionale, la costruzione delle difese nazionali, e l'istruzione in scienza e tecnologia. Questa università è riconosciuta come una delle più prestigiose in Cina. Il LUG dell'USTC è stato fondato nel 2003 ed è operativo da otto anni. In qualità di associazione leader nel campo tecnologico, il LUG ha organizzato diverse attività significative, come ad esempio: un seminario di tecnologia di rete con Linux, installation party di GNU/Linux, seminari tecnici su PMP Embedded Linux, seminari su Oracle e l'open source, l'Open Source Software Competition a Hefei, la Giornata della Libertà nel Software, e una serie di lezioni sull'uso e la programmazione dei sistemi operativi. Inoltre ha iniziato la manutenzione del noto mirror dell'archivio Debian debian.ustc.edu.cn nel 2003, e ora, con un miglior hardware e una maggiore larghezza di banda grazie alla sponsorizzazione dell'USTC, sta finalmente diventando il mirror ufficiale cinese. In più ha creato un server di account shell gratuiti con CPU Loongson, per dare la possibilità all'intero campus di essere online. Con l'assistenza del Centro Informativo di Rete di USTC, il LUG ha configurato un sistema di avvio da rete PXE, permettendo a tutto il campus di compiere installazioni o di testare velocemente il sistema.

Informazioni su Debian

Il progetto Debian è stato fondato nel 1993 da Ian Murdock per essere un progetto comunitario realmente libero. Da allora, il progetto è cresciuto fino a diventare uno dei più vasti e influenti nell'ambito open source. Migliaia di volontari da tutto il mondo lavorano insieme per creare e mantenere il software Debian. Tradotto in 70 lingue, e in grado di supportare un'enorme varietà di tipologie di computer, Debian si autodefinisce il sistema operativo universale.

Contatti

Per ulteriori informazioni, visita il sito web all'indirizzo http://www.debian.org/ oppure invia una email a <press@debian.org>.