Debian 7 Wheezy introdurrà la gestione della multiarchitettura

26 Luglio 2011

Quest'anno DebConf11, la conferenza annuale Debian, ha stabilito che l'introduzione della gestione della multiarchitettura sarà un obiettivo per la prossima release, Debian 7 Wheezy, prevista per il 2013. La multiarchitettura è un ripensamento radicale della gerarchia del file system in riferimento ai percorsi delle librerie e degli header, per fare in modo che programmi e librerie di architetture hardware differenti siano facilmente installabili in parallelo sul medesimo sistema.

La multiarchitettura è un significativo miglioramento della capacità di Debian di soddisfare la promessa di essere un sistema operativo universale spiega Steve Langasek, forza trainante dell'implementazione, questo non solo renderà la cross-compilazione più facile, ma permetterà una migliore gestione delle applicazioni legacy a 32-bit su nuove installazioni a 64-bit e in futuro permetterà anche la migrazione live di un sistema da 32-bit a 64-bit.

Coloro che sono interessati all'argomento possono guardare la presentazione di Steve Langasek Multiarch in Debian: 6 months (or 6 years) on oggi alle 16:00 CEST (14:00 UTC) utilizzando l'interfaccia web di DebConf.

Informazioni su Debian

Il progetto Debian è stato fondato nel 1993 da Ian Murdock per essere un progetto comunitario realmente libero. Da allora, il progetto è cresciuto fino a diventare uno dei più vasti e influenti nell'ambito open source. Migliaia di volontari da tutto il mondo lavorano insieme per creare e mantenere il software Debian. Tradotto in 70 lingue, e in grado di supportare un'enorme varietà di tipologie di computer, Debian si autodefinisce il sistema operativo universale.

Contatti

Per ulteriori informazioni, visita il sito web all'indirizzo http://www.debian.org/ oppure invia una email a <press@debian.org>.