Notizie settimanali Debian - 15 Agosto 2006

Benvenuti al ventesimo numero di DWN di quest'anno, il bollettino settimanale per la comunità Debian. Debian compie tredici anni questa settimana, così cercate di trovare una festa dalle vostre parti.

Strumento di ricerca tra le distribuzioni. Arnaud Fontaine ha informato circa lo stato di Wotomae, lo strumento di ricerca tra le distribuzioni. Il DWTT è uno strumento per trovare facilmente le modifiche riguardanti dei pacchetti, quali un cambiamento di libreria, il passaggio della versione di default di Python od una modifica delle politiche. E' stato scritto durante Summer of Code di Google. E' anche disponibile un sito di dimostrazione con la maggior parte delle caratteristiche da provare.

Assegnazione dei nomi alle nuove versioni per i pre rilasci. Martin F. Krafft ha annunciato che l'archivio del software gestisce finalmente l'uso della tilde ('~') nei numeri di versione. Questo carattere speciale si intende debba venire usato per indicare i pre rilasci del software. Viene elencata prima delle stringhe a lunghezza zero, così che la versione 1.0~rc4-1 verrà sostituita dalla versione finale 1.0-1.

Aggiornamento del rilascio: Primi pacchetti congelati. Andreas Barth ha annunciato che la catena di strumenti essenziali è stata congelata. Sta cercando indicazioni per le note di rilascio e chiede ai manutentori delle librerie di sentire il gruppo di rilascio prima di inserire nuovi pacchetti che possano richiedere altri pacchetti per venire nuovamente generati. Ci sono stati ancora molti inserimenti scoordinati nella unstable.

Stato di avanzamento di Python. Matthias Klose ha dato notizia che la versione di default di Python verrà presto cambiata in versione 2.4. Ha informato che il 90 % del primo lavoro sui bug report è stato compiuto e che un altro è stato posto in essere nei confronti di tutti i restanti pacchetti che contengono moduli privati di Python, che perloppiù necessiteranno di venire ancora byte compilati. La documentazione preliminare descrive gli script operanti durante questa variazione.

Debian compie tredici anni. Il sedici di agosto del millenovecentonovantatre Ian Murdock ha preannunciato un nuovo tipo di distribuzione ed elencato i risultati che intendeva perseguire. Tredici anni dopo la comunità Debian celebrerà questo compleanno in tutto il mondo. Sono successe molte cose dalla prima mail di Ian: il Progetto è guidato dal suo nono leader e si conoscono più di mille sviluppatori che operano volontariamente su una delle più grosse distribuzioni di Free Software.

Relazione del Project Leader. Anthony Towns ha pubblicato una nuova relazione in cui riassume il passato. Steve McIntyre è stato aggiunto all'alias del leader ed aiuta a gestire il progetto. Ha raccontato di due donne diventate recentemente sviluppatori, ringraziato gli organizzatori della Debian conference di quest'anno, spiegato la ragione dei ritardi per il nuovo aggiornamento della prossima stable, ed informato circa un incontro con il dipartimento dell'Attorney-General australiano circa le bozze delle modifiche per l'atto di copyright australiano.

Rilasciato il Debian-Installer per Etch Beta 3. Frans Pop ha annunciato il rilascio della terza versione beta dell'installer per Debian GNU/Linux etch. Si tratta del primo rilascio per installare l'architettura AMD64 dai mirror ufficiali Debian, usa ed installa il kernel 2.6.16. 2.6 è ora il kernel di default per le architetture Sparc, MIPS, little endian MIPS e s/390. I CD, gli altri mezzi sono disponibili. Tutte le variazioni sono documentate nella versione di sviluppo della installation guide.

Aggiornamenti per la sicurezza. Come sempre. Assicuratevi di avere aggiornato il vostro sistema se avete qualcuno di questi pacchetti installato.

Pacchetti nuovi o notevoli. I pacchetti seguenti sono stati aggiunti all'archivio unstable Debian recentemente o contengono importanti aggiornamenti.

Pacchetti rimasti orfani. Tredici pacchetti sono rimasti orfani questa settimana ed hanno bisogno di un nuovo manutentore. Ciò fa un totale di trecentotrentotto pacchetti rimasti orfani. Tanti ringraziamenti ai manutentori precedenti che hanno dato il proprio contributo alla comunità dello Free Software. Osservate le pagine WNPP per l'elenco completo ed aggiungete una nota al bug report e reintitolatelo in ITA: se intendete adottare un pacchetto. Per scoprire quali pacchetti orfani siano installati sul vostro sistema il programma wnpp-alert entro i devscripts può rivelarsi utile.

Pacchetti rimossi. Un pacchetto è stato rimosso dall'archivio Debian la settimana scorsa:

Volete continuare a leggere DWN? Aiutateci a creare questo notiziario. Servono ancora più scrittori volontari che osservino la comunità Debian e diano notizia di quanto sta succedendo. Osservate la contributing page per scoprire come essere d'aiuto. Aspettiamo di ricevere i vostri messaggi presso dwn@debian.org.


Per ricevere le notizie settimanali al tuo indirizzo di posta elettronica, iscriversi alla lista di messaggi debian-news.

Sono disponibili edizioni precedenti di queste raccolte settimanali.

Redattori di questo numero di Debian Weekly News sono Mohammed Adnène Trojette and Martin 'Joey' Schulze.
Traduzione di Daniele Venzano and Giuliano Bordonaro.