Debian Project News - 25 Giugno 2012

Benvenuti nel tredicesimo numero di quest'anno della DPN, la newsletter della comunità Debian. In questa edizione troviamo:

Resoconto finanziario sulla DebConf11

Richard Darst ha inviato un resoconto finanziario relativo alla DebConf11. I numeri approssimati erano già noti dallo scorso anno, ma Richard ha controllato tutte le operazioni mediante i dati relativi a SPI e FFIS per accertare che, grazie al sostegno del governo della Repubblica Serba di Bosnia ed Erzegovina, la conferenza ha generato un attivo per Debian di circa € 20.000. Questo surplus dovrebbe essere reinvestito per finanziare future DebConf.

Conto alla rovescia per il freeze

Neil McGovern, per conto del team Release, ha annunciato che il freeze inizierà il 30 giugno. Ciò significa che nessun nuovo pacchetto e nessuna nuova versione migrerà automaticamente a testing dopo quel termine. Gli sviluppatori possono perciò dedicarsi alla correzione degli ultimi problemi critici per il rilascio al fine di fornire a tutti un rilascio stabile di Wheezy della migliore qualità, una volta che questo sia pronto.

Reindirizzamento dei mirror Debian

Raphael Geissert ha ampiamente annunciato un nuovo servizio di reindirizzamento verso i mirror, http.debian.net, che mira a ridurre i disagi di mirror a volte non in linea o non aggiornati, e utilizzare la rete mondiale di mirror in modo più efficace. Per ora questo servizio non è ufficiale, anche se Raphael si augura che possa essere utilizzato come predefinito in futuro. Siete invitati a testare e utilizzare il servizio seguendo le istruzioni sul suo sito, e ad inviare commenti a Raphael.

Sprint sull'internazionalizzazione

Christian Perrier ha inviato una relazione dallo sprint sull'internazionalizzazione (o i18n), sprint che è stato ospitato da IRILL a Parigi lo scorso fine settimana. Sette persone hanno partecipato alla riunione, al fine soprattutto di spostare alcuni servizi precedentemente non ufficiali su infrastrutture Debian, compreso il sistema di traduzione della descrizione dei pacchetti. È stato un successo: i nuovi server sono stati configurati durante lo sprint e gli attuali servizi stanno ormai migrando su di essi.

Bug squashing party a Salisburgo

Bernd Zeimetz ha pubblicato una relazione dal bug squashing party di Salisburgo che è stato ospitato lo scorso fine settimana da conova communications GmbH. Erano presenti da quindici a diciassette persone da cinque nazioni, che hanno lavorato principalmente sui bug critici per il rilascio in testing ed unstable. Circa 68 bug in unstable e testing sono stati esaminati, corretti e risolti, o almeno rilevati.

Presentazione in Romania

Victor Nițu ha presentato il Progetto Debian, la sua filosofia ed i risultati raggiunti, e le comunità globali e rumene: A universal project, with a global community. Questo è il primo evento Debian locale dopo un anno e mezzo di presenza online. Fundația Ceata, un'organizzazione locale per il software libero e la cultura libera, ha sostenuto la comunità fornendo il luogo per l'evento, il rinfresco e il nuovo nome di dominio, debian.org.ro.

Pillole dal DPL

Stefano Zacchiroli ha inviato la propria relazione mensile sulle attività del DPL. Maggio ha visto il primo meeting IRC del comitato tecnico, ed è stato previsto di preparare uno schema mensile per questi incontri, continuando nel mese di giugno. Ha citato il proprio (non riuscito) tentativo di raggiungere un accordo con i manutentori dell'archivio debian-multimedia.org, e la prossima conferenza Debian for Scientific Facilities Days che ospiterà anche uno Debian Science Sprint. Tre persone hanno risposto alla sua richiesta di aiuto per gli impegni del DPL, e un calendario di incontri periodici pubblici su IRC sarà presto pubblicato. C'è ancora tempo per aderire se siete interessati.

Altre notizie

Simon Kainz ha annunciato la disponibilità di un nuovo servizio, DUCK — Debian URL checker, che mira a controllare il campo Homepage del file di controllo dei pacchetti.

Martin Zobel-Helas ha inviato una richiesta di commenti su un cambiamento di politica proposto per debian.net, una zona DNS in cui gli sviluppatori Debian possono creare le voci per i loro progetti.

Prossimi eventi

Sono imminenti svariati eventi relativi a Debian:

È possibile ottenere maggiori informazioni su eventi e seminari relativi a Debian nella sezione eventi del sito, oppure iscrivendosi ad una delle mailing list regionali sugli eventi: Europa, Olanda, America Latina, Nord America.

Vorresti organizzare uno stand Debian o una festa di installazione Debian? Sei a conoscenza di altri eventi su Debian che si svolgeranno a breve? Hai tenuto un intervento su Debian e ti piacerebbe che lo aggiungessimo alla nostra pagina dei talk? Invia una mail al team eventi di Debian.

Nuovi contributori Debian

Dall'ultimo rilascio di Debian Project News, sei persone sono state accettate come Debian Developer, quattro altre sono state accettate come Debian Maintainer e sei hanno iniziato a manutenere pacchetti. Un grande benvenuto a Daniel Leidert, Ulrich Dangel, Hans-Christoph Steiner, Stuart Prescott, Paul Richards Tagliamonte, Andreas B. Mundt, Keng-Yu Lin, Andreas Noteng, Jonathan McCrohan, Keith Winstein, Andy Hawkins, Sebastian Hilbert, John Paul Adrian Glaubitz, Steffen Rumberger, Timo Weingärtner e Boro Sitnikovski nel nostro progetto!

Statistiche sui bug critici per il rilascio nella prossima versione di Debian

Secondo l'interfaccia di ricerca dei bug di Ultimate Debian Database, la prossima release, Debian Wheezy, è al momento affetta da 582 bug critici per il rilascio. Se si ignorano i bug facilmente risolvibili o in via di risoluzione, rimangono approssimativamente 376 bug critici da risolvere affinché sia possibile il rilascio.

È anche disponibile una statistica più dettagliata, così come alcuni suggerimenti su come interpretare questi numeri.

Bollettini di sicurezza importanti

Di recente, il team per la sicurezza di Debian ha diffuso degli avvisi di sicurezza riguardanti, tra gli altri, questi pacchetti: asterisk, ffmpeg, openconnect, mysql-5.1, quagga, dhcpcd, icedove, mantis, xen e python-crypto. Si consiglia di leggerli attentamente e prendere le misure adeguate.

Si noti, inoltre, che questa è solo una selezione dei bollettini di sicurezza più importanti delle ultime settimane. Per essere costantemente aggiornati circa gli avvisi di sicurezza rilasciati dal team per la sicurezza, è necessario iscriversi alla mailing list degli annunci di sicurezza (e, separatamente, alla mailing list backport e alla mailing list degli aggiornamenti della distribuzione stabile).

Pacchetti nuovi e degni di nota

393 pacchetti sono stati aggiunti recentemente all'archivio di Debian unstable. Tra gli altri:

Pacchetti che necessitano di lavoro

Al momento 464 pacchetti sono orfani e 149 possono essere adottati: è possibile consultare la lista completa dei pacchetti che hanno bisogno di aiuto.

Vuoi continuare a leggere la DPN?

Aiutaci a creare questa newsletter: abbiamo bisogno di altri scrittori volontari che osservino la comunità Debian e ci facciano sapere cosa sta succedendo. Visita la pagina del progetto per sapere come contribuire. Non vediamo l'ora di ricevere una tua email alla mailing list debian-publicity@lists.debian.org.


Per ricevere ogni due settimane nella propria casella di posta elettronica il notiziario, iscriversi alla lista di messaggi debian-news.

Sono disponibili edizioni precedenti di queste raccolte settimanali.

Redattori di questo numero di Debian Project News sono Moray Allan, Cédric Boutillier, Francesca Ciceri, Victor Nițu, Simon Paillard, David Prévot, Justin B Rye e Martin Zobel-Helas.
Traduzione di Giuliano Bordonaro.