Debian Project News - 4 Febbraio 2013

Benvenuti nel terzo numero di quest'anno della DPN, la newsletter della comunità Debian. In questa edizione troviamo:

Confermate la sede e le date di DebConf13

Moray Allan e Didier Raboud hanno fornito alcuni aggiornamenti sulla prossima DebConf13 che si terrà a Le Camp, Vaumarcus, Svizzera. Hanno anche confermato che la conferenza si terrà dall'undici al diciotto agosto. Per quanto riguarda il DebCamp, durante il quale generalmente i vari team Debian si incontrano per lavorare su specifici problemi e progetti, gli autori hanno spiegato che, molto probabilmente, si svolgerà durante la conferenza stessa: Per motivi di bilancio, al momento il piano è di unificare le attività di solito svolte durante due settimane in soli otto giorni. Se pensate che sia un peccato, non è troppo tardi per cambiare le cose: entrate a far parte del team per la raccolta di fondi e cominciate a lavorarci!. Le registrazioni apriranno probabilmente intorno agli inizi di marzo.

In una notizia correlata, il team DebConf ha inviato un invito a presentare proposte per DebConf14. Se siete interessanti ad ospitare DebConf14, mandate un messaggio alla mailing list del team. Potete anche iniziare a pensare alle possibili sedi per DebConf15.
Coloro interessati a contribuire all'organizzazione di DebConf sono invitati a contattare il team, per scoprire come aiutare, sulla mailing list oppure sul canale #debconf-team su irc.debian.org.

Automatizzare il bootstrap di Debian

Johannes Schauer ha scritto un resoconto dettagliato sullo stato del suo Port bootstrap build-ordering tool, che era iniziato come un progetto Debian GSoC lo scorso anno e mira a risolvere le dipendenze circolari di compilazione, consentendo di automatizzare il bootstrap di Debian su nuove architetture. Dal novembre 2012 il progetto ha raggiunto alcuni importanti traguardi, quali la fornitura di un set di strumenti meno "monolitico", una nuova definizione grafica delle dipendenze, due nuovi modi per rompere i cicli di dipendenza e un adeguamento dell'algoritmo per consentire un più preciso ordine finale di compilazione.

Interviste

Florian Weimer del team Debian per la sicurezza, è stato intervistato sul suo talk "Trends in Open Source Security" a FOSDEM 2013.

Altre notizie

Secondo W3Techs, Debian è la distribuzione Linux più popolare per server web. Attualmente ha una quota di mercato del 32.9% di tutti i siti che usano Linux ed è in crescita.

Ben Hutchings ha pubblicato la quarta parte della sua serie intitolata What's in the Linux kernel for Debian 7.0 Wheezy. Ben ha anche chiesto aiuto per testare i driver SAS per la prossima point release del rilascio stabile di Debian.

Neil McGovern ha inviato alcune pillole dal team del rilascio in cui ha riferito circa lo stato attuale del freeze. Neil ha anche chiesto dei volontari per aiutare nella redazione delle note di rilascio e in particolare qualcuno esperto di kFreeBSD per creare le note di rilascio per questo port.

Sulla mailing list debian-project, è in corso un'interessante discussione su come sia cambiato nel corso degli anni l'approccio dei giovani con il computer e come ciò influisca su Debian, in termini di contributori e di utenti.

Prossimi eventi

Sono imminenti svariati eventi relativi a Debian:

È possibile ottenere maggiori informazioni su eventi e seminari relativi a Debian nella sezione eventi del sito, oppure iscrivendosi ad una delle mailing list regionali sugli eventi: Europa, Olanda, Sud America, Nord America.

Vorresti organizzare uno stand Debian o una festa di installazione Debian? Sei a conoscenza di altri eventi su Debian che si svolgeranno a breve? Hai tenuto un intervento su Debian e ti piacerebbe che lo aggiungessimo alla nostra pagina dei talk? Invia una mail al team eventi di Debian.

Nuovi contributori Debian

Quattro persone sono state accettate come Debian Developer, due altre sono state accettate come Debian Maintainer e cinque hanno iniziato a manutenere pacchetti, dall'ultimo rilascio di Debian Project News. Un grande benvenuto a Anton Gladky, Andreas Beckmann, Brian Thomason, Laszlo Kajan, Jean-Michel Vourgère, Richard Hartmann, Vincent W. Chen, Willem van den Akker, James Bennet, Casper Gielen e Stein Magnus Jodal nel nostro progetto!

Statistiche sui bug critici per il rilascio

Secondo l'interfaccia di ricerca dei bug di Ultimate Debian Database, la prossima release, Debian Wheezy, è al momento affetta da 224 bug critici per il rilascio. Se si ignorano i bug facilmente risolvibili o in via di risoluzione, rimangono approssimativamente 92 bug critici da risolvere affinché sia possibile il rilascio.

È anche disponibile una statistica più dettagliata, così come alcuni suggerimenti su come interpretare questi numeri.

Bollettini di sicurezza importanti

Di recente, il team per la sicurezza di Debian ha diffuso degli avvisi di sicurezza riguardanti, tra gli altri, questi pacchetti: ganglia, movabletype-opensource, ircd-ratbox, rails, libupnp, libupnp4, samba e nagios3. Si consiglia di leggerli attentamente e prendere le misure adeguate.

Si noti, inoltre, che questa è solo una selezione dei bollettini di sicurezza più importanti delle ultime settimane. Per essere costantemente aggiornati circa gli avvisi di sicurezza rilasciati dal team per la sicurezza, è necessario iscriversi alla mailing list degli annunci di sicurezza (e, separatamente, alla mailing list backport e alla mailing list degli aggiornamenti della distribuzione stabile).

Pacchetti nuovi e degni di nota

21 sono stati aggiunti recentemente all'archivio unstable di Debian.Tra gli altri :

Pacchetti che necessitano di lavoro

Al momento 530 pacchetti sono orfani e 141 possono essere adottati: è possibile consultare la lista completa dei pacchetti che hanno bisogno di aiuto.

Vuoi continuare a leggere la DPN?

Aiutaci a creare questa newsletter: abbiamo bisogno di altri scrittori volontari che osservino la comunità Debian e ci facciano sapere cosa sta succedendo. Visita la pagina del progetto per sapere come contribuire. Non vediamo l'ora di ricevere una tua email alla mailing list debian-publicity@lists.debian.org.


Per ricevere ogni due settimane nella propria casella di posta elettronica il notiziario, iscriversi alla lista di messaggi debian-news.

Sono disponibili edizioni precedenti di queste raccolte settimanali.

Redattori di questo numero di Debian Project News sono Cédric Boutillier, Francesca Ciceri, Justin B Rye e Paul Wise.
Traduzione di Giuliano Bordonaro.