Port ] [ Debian per Sparc ] [ Ringraziamenti ] [ Documentazione dei port ] [ Problemi ]

Documentazione del port Debian SPARC

Port dei pacchetti Debian su SPARC

Per poter lavorare ufficialmente al port dei pacchetti è necessario essere uno sviluppatore Debian ufficiale, cioè la vostra chiave pubblica deve essere contenuta nel portachiavi ufficiale.

Il lavoro del port Debian SPARC è attualmente organizzato tramite l'eccellente sistema wanna-build, usato per la prima volta con il port su m68k. Con wanna-build il lavoro di port si concretizza nel trovare i pacchetti per cui la compilazione automatica fallisce e poi determinare cosa non funziona.

I log delle compilazioni fallite possono essere trovati sulle pagine web di buildd per SPARC. Inoltre è possibile inviare una email a wanna-build e chiedere i log delle compilazioni fallite (vedere il file README.mail della distribuzione di wanna-build).

Le persone che si occupano del port dei pacchetti più attive dovrebbero imparare a interagire con wanna-build via email, per farlo è necessario chiedere a Ben Collins <bcollins@debian.org> di aggiungere la propria chiave pubblica nell'elenco delle chiavi conosciute.

Tutti gli sviluppatori possono usare le macchine auric e vore per testare i propri pacchetti sull'architettura SPARC.

Non sono uno sviluppatore ufficiale, posso comunque aiutare?

Certamente! In pratica la maggior parte del lavoro di port Debian non richiede lo stato di sviluppatore ufficiale, ma richiede solo le opportune conoscenze. C'è un certo numero di cose che si possono fare:

Quindi fatevi avanti inviando una email a <debian-sparc@lists.debian.org> con una descrizione di come vorreste contribuire, sicuramente qualcuno vi aiuterà a iniziare.