Notizie settimanali Debian - 23 Novembre 2004

Benvenuti al quarantaseiesimo numero di quest'anno di DWN, il notiziario settimanale per la comunità Debian. In un'intervista Richard Stallman ha spiegato perchè sia importante in termini di libertà e cooperazione ottenere che le scuole adoperino il Free Software. VA Linux Systems Japan ha recentemente annunciato il rilascio di VA Balance, un sistema a bilanciamento di carico, basato su UltraMonkey e Debian GNU/Linux.

Riunioni per la caccia ai bug. Alcune riunioni per la caccia ai bug (BSP) avranno luogo nell'ultimo fine settimana di questo mese, il ventisette e ventotto di novembre. Alexander Schmehl ha dato notizia di una di queste riunioni che avverrà a Francoforte sul Meno (Germania). Anand Kumria ha annunciato quella di Sydney (Australia). David Moreno Garza ha informato della riunione virtuale in America Latina. Infine Steve McIntyre ha informato del BSP che avverrà a Cambridge (UK). La pianificazione complessiva viene gestita tramite il Debian wiki. Come consueto, #debian-bugs su irc.debian.org sarà lo specchio virtuale delle riunioni vere e proprie.

Archiviazione di massa dei bug relativi alla documentazione? Brian M. Carlson ha proposto di archiviare gravi bug avversi a pacchetti che contengano la documentazione licenziata sotto la GNU FDL poichè essa non è libera secondo le le linee guida del software free Debian. Colin Watson, comunque, ha raccomandato di non archiviare i bug sulla documentazione sino a dopo il rilascio di sarge poichè il Progetto si era accordato in una votazione che ciò non fosse considerato di ostacolo al rilascio per sarge.

Debian e LCC? Laszlo Boszormenyi si chiedeva se il progetto Debian potesse associarsi al Linux Core Consortium (LCC, FAQ) od incorporarlo. L'implementazione verrebbe riferita alla compatibilità con LSB 2.0. Ian Murdock ha provato a spiegare che ciò potrebbe richiedere la creazione di un gruppo diverso di pacchetti base rispetto a quelli che Debian fornisce, come per una distribuzione basata su Debian.

Accelerare il processo di boot. Jochen Voss è stato ispirato da Ziga Mahkovec ed ha analizzato il processo di boot di alcuni sistemi Debian. Il risultato non è così bello come sperava Ziga, comunque. Adrian von Bidder ha aggiunto di avere spostato qualcosa necessario agli utenti interattivi prima nel processo di boot, e di voler spostare cose come postfix, apache, postgres, ... alla fine. Con ciò, si può già entrare in un sistema con una particolare procedura mentre il sistema si sta ancora avviando.

Aggiornamento di Alioth in evoluzione. Wichert Akkerman ha dato notizia di aver lavorato su una nuova macchina che dovrà sostituire haydn prossimamente come host Alioth. La nuova macchina ed il software stanno per ora avvicinandosi ad uno stato più o meno stabile ove migliora l'esperienza del'utente. Wichert ha copiato gli archivi Subversion da Alioth cosìcchè il nuovo gateway WebSVN possa venire provato.

Primo incontro delle Donne Debian in IRC. Erinn Clark ha invitato le donne a partecipare al primo incontro di Debian women. Helen Faulkner ha fornito un programma dell'incontro che risulta particolarmente gradito a coloro che sono coinvolti in Debian e lo usano in tanti modi diversi. I compagni hanno discusso a lungo il successo del progetto Debian Women, e progettano le attività future che prevedranno l'obiettivo ulteriore di incrementare la partecipazione delle donne in Debian.

Debian Installer Release Candidate 2. Joey Hess ha annunciato la seconda versione di Debian-Installer candidata al rilascio che viene attesa anche per il definitivo rilascio dell'installer per la prossima Debian 3.1 (sarge). Sono stati apportati soltanto pochi cambiamenti all'installer, a partire dall'ultima versione pre-rc2 dello scorso mese. E' stato tra l'altro aggiunto il supporto per i volumi LVM sul software RAID.

Aggiornamenti per la sicurezza. Conoscete il ritornello. Accertatevi di avere aggiornato il vostro sistema se avete qualcuno di questi pacchetti installato.

Pacchetti nuovi o notevoli. I seguenti pacchetti sono stati aggiunti all'archivio Debian unstable recentemente o contengono importanti aggiornamenti.

Pacchetti orfani. quindici pacchetti sono rimasti orfani questa settimana ed hanno bisogno di un nuovo manutentore. Ciò comporta un totale di duecentotrentatre pacchetti orfani. Molti ringraziamenti ai manutentori precedenti che hanno dato un contribuito alla comunità del Free Software. Guardate le pagine WNPP per l'elenco completo, aggiungete una nota al report dei bug e reintitolatelo ad ITA: se pensate di adottare un pacchetto.

Volete continuare a leggere DWN? Aiutateci a creare questo notiziario. Ora abbiamo bisogno di un maggior numero di scrittori volontari che osservino il mondo Debian e diano notizia di quanto sta accadendo. Date un'occhiata alla contributing page per scoprire come poter essere d'aiuto. Attendiamo di ricevere notizie da voi presso dwn@debian.org.


Per ricevere le notizie settimanali al tuo indirizzo di posta elettronica, iscriversi alla lista di messaggi debian-news.

Sono disponibili edizioni precedenti di queste raccolte settimanali.

Redattori di questo numero di Debian Weekly News sono Christoph Berg and Martin 'Joey' Schulze.
Traduzione di Daniele Venzano and Giuliano Bordonaro.