Nota: L'originale è più recente di questa traduzione.

Notizie settimanali Debian - 16 Marzo 2004

Benvenuti all'undicesimo numero di quest'anno di DWN, il notiziario settimanale per la comunità Debian. Ludovic Brenta ha proposto un nuovo task per lo sviluppo di Ada per tasksel. Apparentemente SPAM avrebbe chiuso un altro bug report, così la gente dovrebbe controllare i bug da loro aperti. Manoj Srivastava ha avviato una consultazione relativa alla general resolution per la gestione dei pacchetti non-free ed informa che 303 sviluppatori hanno già votato.

Debian e KDE impiegati a 2300 m. KDE France ha dato notizia dell'impiego di Debian e di KDE nell'access center Internet più alto a 2300 m nel comprensorio sciistico di Val Thorens. Debian è stato scelto perchè risulta il più impiegato per l'installazione di sistemi personalizzati. La generazione e la distribuzione dei pacchetti di sistema risultano semplicissime con apt-get ed un archivio personalizzato.

Nuova Proposta per la distribuzione dei pacchetti non-free. Ean Schuessler ha proposto di usare un certificato di autorizzazione per proteggere gli utenti dal software non-free dai servers di Debian ma fornire questo certificato agli altri distributori per stipulare un contratto che protegga Debian dai danni.

Ritardi negli Scripts di Init. Shaul Karl ha proposto di scoraggiare l'uso di asserzioni di ritardo nelle routines di arresto degli scripts di init per risparmiare tempo nello spegnere la macchina. Miquel van Smoorenburg ha puntualizzato che non attendere che i server di database abbiano terminato correttamente potrebbe danneggiare il database e distruggere i suoi dati.

Far girare Debian da una Flash USB? Jeff Johnston ha pensato di far girare Debian GNU/Linux da un dispositivo USB flash che non ha parti in movimento. Questi possiedono oltre 1 GB di capacità e potrebbero ottimamente contenere un sistema operativo. Steinar Gunderson comunque ha puntualizzato che i dispositivi flash di solito hanno un più o meno grande numero di scritture prima di iniziare a deteriorarsi.

Problemi con la licenza di Subversion. Warren Turkal ha informato che Subversion ha alcune clausole nella propria licenza che gli sono sembrate discutibili. Andrew Suffield ha asserito che la licenza stessa risulterebbe free in senso Debian ma incompatibile con GPL nello stesso tempo.

I Bug di Debian via LDAP. Andreas Barth sta lavorando sul gateway LDAP per il bug tracking system di Debian lo ha ricostruito. Per poter disporre di un'interfaccia intuitiva ha già creato uno schema preliminare che probabilmente userà in futuro lo spazio OID di Debian. Adam Heath sta anche lavorando su di un nuovo ed estensibile formato di indice che possa venir impiegato con questo gateway.

Necessitano rapporti di Installazione. Joey Hess ha chiesto di fargli conoscere le proprie esperienze circa l'uso del nuovo debian-installer sulle architetture mips, powerpc, ia64, hppa, sparc, e s390. Ha affermato che stanno per uscire almeno 6 architetture. Sta cercando qualcuno che sia preparato al debug del base-installer per dare un'occhiata alle versioni di netboot per i386.

Perchè supportare hardware vecchio? Konstantinos Margaritis ha chiesto se Debian possa suportare tutte le architetture in parallelo o stabilire una sorta di "corsia preferenziale". Martin Michlmayr ha spiegato che Debian le supporterà sino a quando saranno reputate interessanti. Così costruendo in automatico l'intero archivio su queste piattaforme, Debian aiuta a provare GCC, XFree86 ed il kernel. Così Debian ha rilevato molti bug (specialmente bug dei tool di compilazione), contribuendo a migliorare il free software.

Debian su Sun Starfire. Fabio Massimo Di Nitto ha informato di essere riuscito ad installare Debian su di un server Sun Enterprise 10000 via NFS-Root a Ericsson Telebit A/S. Una macchina Starfire contiene fino a 64 CPU e può far girare molti sistemi operativi contemporaneamente. Questa macchina comunque impiega soltanto 4 CPU con Linux insieme con 4 GB di RAM.

Debian al CeBIT 2004. Il Progetto Debian sarà presente quest'anno al CeBIT nello stand di LinuxLand (Sala 6, stand B52, box 469), un distributore tedesco di Debian GNU/Linux. Inoltre Michael Meskes effettuerà un talk sulla migrazione verso il Free Software. Hauke Goos-Habermann e Daniel Kasten forniranno un tutorial sulla messa a punto di un sistema LAMP (Linux Apache MySQL PHP) con Debian. Klaus Knopper terrà un talk su Knoppix e Frank Ronneburg parlerà di come gestire il software con Debian GNU/Linux.

Ordinamento dei Pacchetti sui CD di Sarge. Petter Reinholdtsen ha richiesto la partecipazione al popularity contest installando il pacchetto popularity-contest ed accettando di partecipare. Petter ha affermato che sarge partirà probabilmente con 13 CD pieni di binari con circa 13,500 pacchetti e che il contest verrà usato per stabilire i criteri di ordinamento nei futuri undici CD.

Festa di Dagli Addosso al Bug. Frank Lichtenheld ha annunciato un bug squashing party previsto per il prossimo weekend (19-21 Marzo). Il coordinamento avrà luogo sul canale IRC #debian-bugs su irc.debian.org. Ha pure la sensazione che Debian stia progredendo chiaramente verso sarge (vedere il bug rc count graph e l'avanzamento su debian-installer).

Debian-Installer Beta 3. Joey Hess ha annunciato la terza beta release del debian-installer con 6 architetture. Questo rilascio mette a disposizione il nuovo partizionatore che supporta il partizionamento automatico e LVM ed impiega grub come boot-loader su i386. PowerPC è stato aggiunto all'ultimo istante nonostante i compilatori non funzionassero. Debian necessita di prove di installazione e dell'invio di rapporti alla lista debian-boot.

Security Updates. Conoscete la procedura. Accertatevi di aver aggiornato il vostro sistema se avete installato qualcuno di questi pacchetti.

Pacchetti nuovi o degni di nota. I seguenti pacchetti sono stati aggiunti recentemente agli archivi unstable Debian o contengono importanti aggiornamenti.

Vi piacerebbe continuare a leggere DWN? Aiutateci a creare questa newsletter. Abbiamo bisogno di un maggior numero di scrittori volontari per osservare la Debian community e dare notizia di quanto vi sia di nuovo. Date un'occhiata alla pagina delle contribuzioni per scoprire come aiutarci. Ci aspettiamo di ricevere la vostra posta presso dwn@debian.org


Per ricevere le notizie settimanali al tuo indirizzo di posta elettronica, iscriversi alla lista di messaggi debian-news.

Sono disponibili edizioni precedenti di queste raccolte settimanali.

Redattori di questo numero di Debian Weekly News sono Andre Lehovich and Martin 'Joey' Schulze.
Traduzione di Daniele Venzano and Giuliano Bordonaro.