Manuale utente di aptitude

Versione 0.8.9

Daniel Burrows

Autore principale del documento. 

Manuel A. Fernandez Montecelo

Manutentore principale dopo Daniel Burrows, documentazione sulle nuove funzionalità, correzioni e formattazione. 

Questo manuale è software libero; è possibile ridistribuirlo e/o modificarlo secondo i termini della licenza GNU General Public License, come pubblicata dalla Free Software Foundation nella versione 2 della licenza, o (a scelta) una versione più recente.

Questo programma è distribuito nella speranza che sia utile, ma SENZA ALCUNA GARANZIA, nemmeno la garanzia implicita di COMMERCIABILITÀ o APPLICABILITÀ PER UNO SCOPO PARTICOLARE. Per maggiori dettagli vere la GNU General Public License.

Insieme a questo manuale dovrebbe essere stata fornita una copia della GNU General Public License; se così non fosse, scrivere alla: Free Software Foundation, Inc., 51 Franklin St, Fifth Floor, Boston, MA 02110-1301, USA.


Indice

Introduzione
Cosa è aptitude?
Che cosa è un gestore di pacchetti?
Che cosa è il sistema apt?
Come si può ottenere aptitude?
Pacchetti aptitude precompilati, ovvero «ciò che dovrebbe usare il 99% degli utenti»
Compilare aptitude dal codice sorgente
Tenere traccia e partecipare allo sviluppo di aptitude
1. Iniziare
Usare aptitude
Nozioni di base su aptitude
Navigare l'elenco dei pacchetti di aptitude
Trovare pacchetti in base al nome
Gestire i pacchetti
Aggiornare l'elenco dei pacchetti e installare pacchetti
Usare aptitude dalla riga di comando
2. Guida di riferimento di aptitude
L'interfaccia utente in terminale di aptitude
Usare i menu
Comandi dei menu
Lavorare con più viste
Diventare root
Gestire i pacchetti
Gestire l'elenco dei pacchetti
Accedere alle informazioni sui pacchetti
Modificare lo stato dei pacchetti
Scaricare, installare e rimuovere pacchetti
Capire e gestire la sicurezza dei pacchetti
Gestire i pacchetti installati automaticamente
Risolvere le dipendenze tra i pacchetti
La risoluzione delle dipendenze in aptitude
Risoluzione immediata delle dipendenze
Risolvere le dipendenze in modo interattivo
I costi nel risolutore interattivo di dipendenze
Configurare il risolutore interattivo di dipendenze
Modelli di ricerca
Cercare stringhe
Abbreviazioni per i termini di ricerca
Ricerche e versioni
Bersagli di ricerca espliciti
Guida di riferimento per i termini di ricerca
Personalizzare aptitude
Personalizzare l'elenco dei pacchetti
Personalizzare le associazioni dei tasti
Personalizzare il colore e lo stile dei testi
Personalizzare la disposizione della visualizzazione
Guida di riferimento per il file di configurazione
Temi
Giocare a Campo minato
3. Domande fatte di frequente su aptitude
4. Riconoscimenti
I. Guida di riferimento per la riga di comando
aptitude — interfaccia di alto livello per il gestore di pacchetti
aptitude-create-state-bundle — crea un archivio con lo stato attuale di aptitude
aptitude-run-state-bundle — spacchetta un archivio dello stato di aptitude e invoca il comando aptitude su di esso

Lista delle figure

2.1. I comandi disponibili nel menu Azioni
2.2. I comandi disponibili nel menu Annulla
2.3. I comandi disponibili nel menu Pacchetto
2.4. I comandi disponibili nel menu Risolutore
2.5. I comandi disponibili nel menu Cerca
2.6. I comandi disponibili nel menu Opzioni
2.7. I comandi disponibili nel menu Viste
2.8. I comandi disponibili nel menu Aiuto
2.9. Valori dell'indicatore dello «stato attuale»
2.10. Valori dell'indicatore dell'«azione»
2.11. Sintassi per i componenti di costo composti
2.12. Livelli dei costi di sicurezza
2.13. Sintassi del termine ?for
2.14. Stili personalizzabili in aptitude

Lista delle tabelle

2.1. Componenti di costo di base
2.2. Livelli predefiniti per i costi di sicurezza
2.3. Guida veloce ai termini di ricerca

Lista degli esempi

2.1. Esempi di costi del risolutore
2.2. Uso del termine ?=.
2.3. Uso del termine ?bind
2.4. Uso del termine ?exact-name
2.5. Uso del termine ?for
2.6. Uso del termine ?term-prefix
2.7. Politica di raggruppamento firstchar o firstchar(binary)
2.8. Politica di raggruppamento firstchar(source)
2.9. Uso di pattern per raggruppare i pacchetti in base al loro manutentore.
2.10. Uso di pattern con alcuni pacchetti posti nel livello più alto
2.11. Uso della politica di raggruppamento pattern con sottopolitiche.
12. Uso di --show-summary