Debian è in lutto per la perdita di Jens Schmalzing

9 Agosto 2005

Il Progetto Debian ha perso un altro membro della propria comunità. Jens Schmalzing (jensen) è morto il 30 luglio in un tragico incidente sul lavoro a Monaco di Baviera.

Jens era coinvolto in Debian come curatore di parecchi pacchetti, come sostenitore del port su PowerPC, come membro del team che si occupa del kernel in cui svolgeva un ruolo chiave nel portare il pacchetto con il kernel per PowerPC alla versione 2.6. Inoltre curava anche l'emulatore Mac-on-Linux e i relativi moduli del kernel, ha contribuito all'installatore e alle attività svolte nella città di Monaco. Il team che si occupa del kernel dedica il rilascio della versione 2.6.12-2 a lui.

Il progetto Debian lo ringrazia per l'ottimo lavoro e per la sua forte dedizione a Debian e al Software Libero. Il contributo di Jens e non verr dimenticato e altri sviluppatori continueranno il suo lavoro.

Jens ci mancherai. Ha lasciato una moglie e tre bambini a cui vanno le nostre condoglianze.

Su Debian

Il progetto Debian è una organizzazione di sviluppatori che volontariamente offrono il loro tempo e il loro lavoro, collaborando tramite Internet. Il loro principale lavoro è manutenere e aggiornare Debian GNU/Linux, una distribuzione libera del sistema operativo GNU/Linux. La dedizione al software libero di Debian, la sua natura no-profit e il suo modello aperto di sviluppo la rendono unica tra le altre distribuzioni Linux.

Come contattarci

Per maggiori informazioni si vedano le pagine web Debian su https://www.debian.org/ o si mandi un email a <press@debian.org>.